6.6 C
Milano
domenica, Dicembre 4, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

ASSAGO. FOLLE ACCOLTELLA CLIENTI E UCCIDE CASSIERE: LA TRAGEDIA IN POCHI MINUTI – FOTO

(mi-lorenteggio.com) Assago, 27 ottobre 20222 Alle ore 18.35, stando ad una prima dinamica riferita: una persona è entrata nel centro commerciale Carrefour e ha aggredito altre persone presenti con un coltello.

Sul posto sono intervenuti: l’elisoccorso, giunto da Como, 3 automediche, 6 ambulanze e le forze dell’ordine.

Totale feriti 6:

4 ospedalizzati in Codice Rosso, dei quali uno è deceduto in ospedale

1 ospedalizzato in Codice Giallo

1 NON ospedalizzato

Un ragazzo di 30 anni, cassiere, ha riportato ferite da arma da taglio al torace e addome ed è stato rinvenuto dai soccorritori in arresto cardio circolatorio e dopo esser stato stabilizzato è stato trasportato con manovre di rianimazione in corso in codice rosso all’ospedale Humanitas di Rozzano in codice rosso.

Un ragazzo di 28 anni ha riportato ferite da arma da taglio al torace ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano. Si tratta del calciatore del Monza, Pablo Marí che si trovava lì con moglie e figlio. Il giocatore è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Niguarda e ricoverato in codice rosso per le ferite riportate. Tutta la squadra del Monza Calcio è vicina al compagno, così come il Presidente del Monza, Silvio Berlusconi, che è in costante contatto con i sanitari per sapere l’evolversi delle condizioni del calciatore.

Un uomo di 40 anni è stato ferito al torace ed è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Policlinico di Milano

Un anziano di 80 anni è stato ferito al torace ed è stato trasportato all’ospedale Fatebenefratelli di Milano, mentre una donna di 72 anni è stato trasportata con un profonda ferita alla mano all’ospedale San Gerardo di Monza. Illesa una donna di 81 anni, che è stata valutata dai soccorritori ma non ospedalizzata.

Le ambulanze all’esterno del centro commerciale

Stando ad una prima ricostruzione, l’aggressore, in stato di fermo, è un italiano di 46 anni con problemi psichici, il quale avrebbe afferrato un coltello dagli scaffali del supermercato e avrebbe accoltellato le persone, presumibilmente scelte a caso. Altri clienti lo avrebbero poi fermato, consegnandolo ai carabinieri.

“Una serata amara quella di oggi per la Lombardia per quanto accaduto al Centro Commerciale Milanofiori di Assago. L’abbraccio forte di tutti lombardi giunga alla famiglia del dipendente del supermercato che purtroppo ha perso la vita in seguito alle ferite inflittegli durante l’agguato”. Lo dice il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo sul grave episodio avvenuto ad Assago. “Sto seguendo costantemente gli aggiornamenti sulle condizioni degli altri feriti – prosegue Fontana – che fortunatamente non sembrano in pericolo di vita. Mi auguro che gli inquirenti facciano rqpidamente luce su quanto accaduto. Ringrazio tutti coloro, dipendenti, clienti, Forze dell’ordine e sanitari che sono intervenuti per bloccare l’aggressore”.

Nicola Di Marco (M5S Lombardia): “Esprimiamo dolore per la violenta aggressione al Centro commerciale Carrefour. Apprendiamo della morte di un dipendente e della presenza di diversi feriti, a loro il nostro profondo cordoglio. Siamo vicini ai dipendenti del Centro ed i clienti che hanno assistito a tanta violenza ingiustificata. Non si può perdere o rischiare la vita in questo modo.
La sicurezza è un bene prezioso per una comunità e chi non la rispetta, ci auguriamo, venga punito senza attenuanti”, conclude il capogruppo del Movimento 5 Stelle, Nicola Di Marco.

Tra i soccorritori anche Francesco Lombardi, in arte Ghjbly, che, con l’ATA Soccorso, è giunto subito, insieme alle altre Croci della città, sul luogo della tragedia, gestendo insieme ai medici e a tutti i suoi colleghi, soccorrendo i gravi feriti.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -