6.6 C
Milano
domenica, Dicembre 4, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Rho. Esperienze di agricoltura sociale: focus sul progetto Gerla 2.0

Appuntamento venerdì 11 novembre alle 18.15 al Tourist Infopoint

(mi-lorenteggio.com) Rho, 10 novembre 2022  Coltivazione di frumento e lavanda, messa a dimora dello zafferano, incontri nelle scuole. Il progetto Gerla 2.0 rappresenta una delle esperienze di agricoltura sociale su cui punta il nostro territorio. Per illustrarne le finalità, nell’ambito di quanto avviene nella intera Lombardia, nel tardo pomeriggio dell’11 novembre è previsto un incontro informativo al Tourist Infopoint di piazza San Vittore (CentRho). Introduranno la serata Lorenzo Baio e Roberto Mannai del progetto GERLA insieme con l’assessore ad Ambiente e Sviluppo Sostenibile Valentina Giro. Sono poi previsti gli interventi di Giusy Brignoli, Cooperativa Sociale Nazareth – Cremona; Simone Pancotti, per il Birrificio Artigianale e Sociale Pintalpina – Chiuro (SO);  Vittorio Pozzati, Cooperativa Consumo e Produzione Edificatrice con ramo Agricolo e Circolo Sociale di Mezzago (MB).

Questo evento rappresenta una interessante occasione per conoscere altre esperienze di agricoltura sociale in Lombardia – spiega Lorenzo Baio, di Legambiente Lombardia – Confrontarsi con realtà più consolidate, perché diano spunti e suggerimenti, è per GERLA 2.0 fondamentale”. 

Recuperare porzioni di terreno con lavorazioni agricole nell’ambito di progetti con riflessi anche sociali è un obiettivo centrato da Gerla 2.0  – chiarisce l’assessora ad Ambiente e Sviluppo Sostenibile Valentina Giro – Trovare nuovi stimoli attraverso il confronto con altre realtà permetterà di crescere ulteriormente in questo percorso. E’ davvero positivo che Rho sia coinvolta e che l’agricoltura sociale contribuisca a dare un nuovo volto a parte del territorio”.  

Il progetto Gerla 2.0 ha una valenza positiva anche per l’inserimento lavorativo di ragazzi fragili, che hanno appreso le tecniche del lavoro, l’uso delle macchine e degli strumenti, le informazioni sulla stagionalità e sul nostro territorio agricolo – aggiunge l’assessore a Lavoro e Politiche sociali Paolo Bianchi – Hanno imparato a prendersi cura con responsabilità degli animali (api/asini) e di campi e coltivazioni. E hanno intessuto nuove relazioni di vicinanza con i colleghi e con i clienti. Tutti aspetti che favoriscono la loro crescita personale e rafforzano l’importanza di questa progettualità”.   Il progetto “GERLA 2.0” è presente nei territori di Rho e Pregnana Milanese con diverse azioni, secondo i periodi dell’anno. Questo quanto portato avanti nel 2022:

 A giugno la raccolta del frumento e la macinatura a pietra delle prime farine di grani antichiA luglio la raccolta della lavanda e la preparazione dell’olio essenziale A fine agosto la messa a dimora di 11.000 bulbi di zafferano, portando il totale dei bulbi in campo a circa 30.000A settembre sono ripartiti gli incontri con le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado A ottobre sono partite le prime fioriture in campo, a oggi sono ancora lente a causa del gran caldo di ottobre ma sono stati già raccolti più di 3500 fioriIn tutti questi mesi sono continuati gli inserimenti lavorativi di persone fragili e vulnerabili Il 4 novembre si è tenuto alla Biblioteca di Pregnana Milanese l’incontro “Aperitivo color Zafferano” per parlare del progetto e dei suoi prodotti. 

Dopo la serata di venerdì, il 12 novembre si potrà partecipare alla raccolta dello zafferano al Giardino Condiviso “La Chiocciola” di Rho. 

Per iscriversi all’incontro è possibile utilizzare il link bit.ly/agricolturagerla  

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -