13.6 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Courmayeur Design Week-end 2023:  il design conquista il Monte Bianco 

La cabinovia Dolonne di Courmayeur si trasforma in galleria di design sospesa nel paesaggio, mentre sulle piste spuntano arredi in realtà aumentata che coinvolgono il pubblico in nuove modalità di scoperta e condivisione a impatto zero.

Inizia così il conto alla rovescia per la terza edizione di Courmayeur Design Week-end, la manifestazione che, dal 9 al 12 febbraio 2023, porta ai piedi e in vetta al Monte Bianco architetti, designer, brand, installazioni, mostre, incontri e progetti speciali.

Foto: Ph. Francesca Pavesi, Courtesy of Courmayeur Mont Blanc 

(mi-lorenteggio.com) Courmayeur, 12 gennaio 2023_ A Courmayeur il design come non si è mai visto.

La telecabina Dolonne per Plan Checrouit accoglie e trasporta i frequentatori dell’alta quota verso il mondo del design con video che fluttuano nel paesaggio alpino e raccontano, nel breve tragitto, ricerca, tradizione e sperimentazione: ogni cabina ha un suo brand, ogni brand la sua storia.

Un’occasione per scoprire poltrone, sedie, lampade e carte da parati che quest’anno, per la prima volta grazie alla realtà aumentata, appaiono anche sulle piste da sci, coinvolgendo appassionati e curiosi in nuovi modi – giocosi e interattivi – di conoscenza, fruizione e condivisione di contenuti, a zero impatto ambientale.

Parte così, con questa anticipazione tra reale e virtuale, la III edizione di Courmayeur Design Week-end, in programma dal 9 al 12 febbraio 2023: quattro giorni di mostre, dibattiti, installazioni e progetti firmati da studi di architettura con il coinvolgimento di marchi del design italiano e internazionale. L’evento è organizzato dallo Studio Coronel in partnership con Courmayeur Mont Blanc, con il patrocinio di ADI – Associazione per il Disegno Industriale, di Fondazione Altagamma e con la collaborazione di Courmayeur Mont Blanc Funivie e Skyway Monte Bianco. Il tema di quest’anno è, non a caso, verso(la)meta: una scomposizione giocosa del Metaverso che vuole essere un invito a indagare la contemporaneità virtuale senza perdere il contatto con la realtà.

Ma cosa sta accadendo esattamente in questi giorni in alta quota?

Le aziende partner di Courmayeur Design Week-end hanno personalizzato le telecabine dell’impianto Dolonne, ricreando il proprio immaginario all’interno e all’esterno di ognuna. Si sale in quota in queste originali ambientazioni, mentre ci si immerge nei contenuti virtuali proposti dai brand e accessibili tramite QR code. Il domaine skiable è diventato invece terreno di una divertente caccia al tesoro: dischi segnaletici a bordo pista aprono le porte a esperienze in realtà aumentata, sviluppate con la consulenza tecnica della startup D.O.S. Design Open Spaces. Basta inquadrare il QR code riportato su ogni supporto per accedere a Instagram e posizionare l’oggetto dove si desidera, con le angolazioni e le dimensioni più disparate, creando scenari inaspettati in cui una poltrona arriva a svettare tra le montagne circostanti. Arredi di un paesaggio imbiancato, reale e virtuale al contempo, con cui è possibile interagire, scattando e condividendo immagini (l’hashtag ufficiale dell’evento è #CDWE23).

Un assaggio della manifestazione vera e propria, al via da giovedì 9 febbraio, ricca di contenuti e novità.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img