4.2 C
Milano
domenica, Gennaio 29, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Rho. Invasione di pattini a rotelle nella sala del consiglio comunale 

I giovani atleti dell’Asd Skating Rho hanno collezionato successi e vittorie

(mi-lorenteggio.com) Rho, 16 gennaio 2023. Una delegazione dei giovani atleti dell’Asd Skating Rho è stata ricevuta a Palazzo Comunale dal sindaco, Andrea Orlandi, dall’assessore allo Sport, Alessandra Borghetti e dalla vicesindaco Maria Rita Vergani. Presenti anche allenatori, genitori e consiglieri dell’associazione sportiva che si allena sulla pista del Parco di via Pirandello.

Un incontro, voluto dall’assessore allo Sport, per rendere omaggio a una società impegnata nella disciplina dell’alta velocità che durante la stagione ha collezionato numerosi successi e vittorie, ma ha anche saputo creare un gruppo numeroso, che conta 150 atleti, e che organizza eventi aperti a tutta la città che riscuotono un gran successo.

Stare in compagnia, andare veloci, i sorpassi e l’adrenalina: sono questi gli aspetti di questo sport preferiti dai ragazzi presenti in aula.

Pur essendo uno sport individuale, si sente fortissimo lo spirito di squadra: l’Amministrazione comunale si è complimentata con atleti, genitori e tutta la società, un’oasi arancione che anima il parco Pirandello, una ricchezza per tutta la città.

“E’ per me una forte emozione essere qui oggi – ha commentato Enzo Airaghi, presidente dell’Asd Skating Rho – è una soddisfazione essere ricevuti in Comune, insieme con genitori, consiglieri e dirigenti della società, che cresce riscuotendo ottimi risultati nelle competizioni. Il risultato più importante è però quello di avere un gruppo di ragazzi che sta bene insieme facendo sport, che viene volentieri agli allenamenti e che si ritrova anche fuori dalla pista”.

Attualmente tra corsi base e agonismo, ad ASD Skating sono iscritti circa 150 atleti che vanno dai 5 anni in su, con grandi prospettive di crescita dal punto di vista sportivo (i maggiorenni si contano sulle dita di una mano). I risultati della scorsa stagione sono stati particolarmente incoraggianti: degne di nota le 4 medaglie di Camilla Cattaneo ai campionati italiani così come l’elevato numero di atleti che hanno raggiunto obiettivi ai Provinciali/Regionali o nel Campionato del “Circuito Nord Ovest” a cui la società partecipa. Tra questi: Andrea Cariolo; Andrea Cubranich; Angelo Cognetto; Anita Venturino; Anna Cattaneo; Barbara Novia; Celeste Santin; Dennis Mirarchi; Greta Pirola; Irene Bertolini; Leonardo Pravettoni; Marco Dolcetti; Noelia Ceriani.

Il prossimo evento in pista nel parco Pirandello sarà il “Carnevale sui pattini”, con noleggio pattini gratuito e premio alla maschera più bella: presto ulteriori dettagli.

PRESENTAZIONE ASD SKATING RHO

Nata nel 1984 grazie all’impegno ed all’iniziativa del fondatore Nedo Donati, la società Skating Rho, si è affiliata alla Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio del C.O.N.I. nell’anno successivo alla fondazione.

L’attività societaria ha come scopo principale la promozione del pattinaggio a rotelle nel Comune di Rho e in quelli limitrofi, un’attività destinata ai ragazzi e ragazze nell’età scolare e a chiunque, anche in età adulta, abbia voglia di praticare questo sport sia a livello amatoriale, sia a livello agonistico.

Le normali attività di allenamento si completano infatti con la partecipazione alle gare e alle manifestazioni nella specialità “corsa” organizzate dalla Federazione Nazionale (trofei, tornei, Campionati Provinciali, Regionali e Nazionali) e da quella Internazionale (trofei internazionali, Campionati Europei).

Grazie all’impegno e all’entusiasmo di tutti i componenti della società e del suo Consiglio Direttivo, in questi 30 anni di attività Skating Rho è cresciuta in misura significativa sia per quanto riguarda le attività, sia per quanto riguarda i risultati, sia soprattutto per quanto riguarda il numero di iscritti in tutte le fasce di età: in questi anni abbiamo insegnato la pratica del pattinaggio a rotelle specialità corsa a diverse centinaia di

ragazze e ragazzi e la scuola pattinaggio ha atleti da 5 a 50 anni di età.

Oltre a un programma specifico indirizzato al nutrito gruppo degli atleti agonisti, Skating Rho dedica una cura particolare alla promozione del nostro sport indirizzata ai bambini di età compresa tra i quattro e i dieci anni e, più recentemente, alla collaborazione con associazioni che operano nel sociale per coinvolgere ragazzi diversamente abili nella nostra attività.

Proprio i bambini rappresentano oggi il settore di maggior interesse per la nostra società: la nostra filosofia punta a un insegnamento della disciplina sportiva intimamente miscelato al divertimento e al piacere di passare parte del tempo libero praticando uno sport sano e divertente, condividendo esperienze e valori non solo sportivi ma anche umani.

Al tempo stesso, i bambini rappresentano anche il più importante serbatoio di potenziali atleti da avviare all’agonismo, garantendo la crescita sia numerica che qualitativa della squadra. Per questi motivi il Consiglio Direttivo dello Skating Rho in questi ultimi anni ha indirizzato una porzione sempre crescente di risorse, sforzi organizzativi e fondi destinandoli alla promozione del settore giovanile, sia attraverso iniziative pensate ed organizzate dalla nostra società, sia attraverso la partecipazione a iniziative organizzate da altre squadre o altri enti.

Nel corso dell’anno, la società organizza altri eventi, tra tutti i Carnevale sui pattini, Castagnata, Festa di Primavera …. rivolti ai bambini delle scuole del Rhodense, sempre con l’obiettivo di offrire momenti di svago sportivo.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img