6 C
Milano
mercoledì, Febbraio 1, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Monza. Ipertensione arteriosa polmonare: all’Irccs San Gerardo dei Tintori in corso la ricerca farmacologica per nuove terapie

(mi-lorenteggio.com) Monza, 25 gennaio 2023 – Un servizio di assistenza ad alta specialità clinica associata alla più avanzata ricerca farmacologica in campo di nuove terapie per la cura dell’Ipertensione Polmonare, l’eccessiva pressione arteriosa polmonare.
L’Unità Operativa Complessa di Pneumologia, diretta dal prof. Fabrizio Luppi, con l’aiuto del
Centro Studi di Fase I, diretto dalla prof.ssa Marina Elena Cazzaniga, sta portando avanti sei studi clinici sul ruolo di nuove molecole per il trattamento sia delle forme vascolari sia delle forme secondarie a patologie croniche respiratorie di Ipertensione Polmonare, sotto la guida del dott. Giuseppe Paciocco, specialista in Pneumologia e Cardiologia. In particolare, è appena iniziato l’arruolamento per lo studio del farmaco sotatercept, progettato per
riequilibrare la funzione del BMPR2 (gene implicato nella proliferazione cellulare della parete
vascolare polmonare), driver molecolare chiave della Ipertensione Arteriosa Polmonare,
condizionante costrizione delle arterie polmonari e da un’elevata pressione sanguigna nella
circolazione polmonare. Inoltre, il farmaco è stato sviluppato per ripristinare l’equilibrio tra
segnali pro-proliferativi e antiproliferativi associati con il rimodellamento della parete delle
arterie polmonari e del ventricolo destro.
“L’Ipertensione Polmonare – spiega il dott. Paciocco – è una patologia piuttosto rara che
colpisce il circolo polmonare sia in forma prettamente vascolare (forme Arteriose Idiopatiche o associate a connettivopatie o epatopatie, forme secondarie ad Embolia Polmonare) sia in forme secondarie che complicano le fasi avanzate delle patologie croniche polmonari (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva con o senza Enfisema Polmonare, Polmoniti Interstiziali, Apnee del sonno), condizionando negativamente la prognosi dei pazienti colpiti.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img