27.5 C
Milano
venerdì, Luglio 19, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

FOALS: in Italia per un’unica data del tour mondiale – giovedì 22 giugno I-Days Milano Coca Cola – Ippodromo SNAI San Siro

Milano, 23 febbraio 2023. A quattro anni dall’ultimo concerto in Italia i FOALS, la band icona del rock inglese, torna nel nostro paese per un’unica imperdibile data e per farlo sceglie il palco degli I-Days Milano Coca Cola (Ippodromo SNAI) che li vedrà dal vivo giovedì 22 giugno 2023, esibendosi prima di Florence + The Machine headliner della serata.

La data italiana si inserisce all’interno del tour mondiale dei FOALS che da maggio saranno impegnati in una serie di concerti prima nel Regno Unito, poi sui grandi palchi degli Stati Uniti e nei più prestigiosi festival europei.
Il tour sarà l’occasione per la band dell’Oxfordshire, vincitrice nel 2020 del Brit Award come Best Group, di presentare dal vivo sia i brani del suo repertorio – tratti da “Antidotes” (2008), “Total Life Forever” (2010), “Holy Fire” (2013), “What Went Down” (2015) e “Everything Not Saved Will Be Lost – Part 1 & 2” (che nel 2019 ha esordito alla prima posizione della Official Chart britannica) – che quelli dal loro ultimo disco in studio “Life Is Yours” pubblicato a giugno del 2022.

Pochi giorni dopo la sua uscita “Life Is Yours” è stato portato dal vivo sul The Other Stage di Glastonbury con uno show che NME ha definito “degno del Pyramid Stage”, il palco principale dello storico Festival.
“Life Is Yours”, con le sue chitarre da discoteca, i ritmi serrati e sincopati, appare come un’evoluzione naturale per i Foals. Il fil rouge del disco è l’evasione, il trasporto e l’estasi per le infinite possibilità della vita. Il disco, a cui la band ha iniziato a lavorare in una grigia Londra durante il lock down per poi terminarlo nei verdeggianti dintorni di Bath, è una celebrazione della vita mentre il mondo si riunisce.
“Sento che con ‘Everything Not Saved…’ abbiamo scandagliato tutte le sfaccettature del nostro sound fino a quel momento” dice Yannis Philippakis “Questa volta abbiamo voluto trovare un nuovo modo di esprimerci. Volevamo concentrarci e fare qualcosa che avesse un DNA comune in tutte le canzoni: una fisicità, una possibilità di essere ballate con energia e gioia. È sicuramente il disco più pop che abbiamo mai realizzato”.
L’album vede l’apporto creativo di John Hill (Portugal The Man, Florence + The Machine), Dan Carey (Tame Impala, Fontaines D.C.), Miles James e A.K. Paul (co-fondatore del Paul Institute con suo fratello Jai Paul). Gran parte dell’album è stato mixato dal dieci volte vincitore di Grammy Award Manny Marroquin (Post Malone, Kanye West, Rihanna) e molte altre tracce sono state mixate da un altro pluripremiato ai Grammy Award, Mark ‘Spike’ Stent (Coldplay, Muse, Kings of Leon).

I più importanti giganti dello star system mondiale della musica hanno scelto il palco degli I-Days Milano Coca Cola per portare il loro sound ai fan che accorreranno da tutta Italia – e oltre – per una serie di concerti che tra giugno e luglio infiammeranno l’Ippodromo SNAI di Milano.

Una straordinaria lineup internazionale che ad oggi ha fatto registrare oltre 230.000 biglietti venduti. Sul palco degli I-Days Milano Coca Cola 2023 si susseguiranno i grandi big della musica mondiale: il 22 giugno FLORENCE + THE MACHINE (prima di lei sul palco i FOALS), il 23 giugno ROSALÍA, il 24 giugno PAOLO NUTINI (preceduto dagli INTERPOL), il 30 giugno TRAVIS SCOTT che sarà per la prima volta dal vivo in Italia per un appuntamento già SOLD OUT con 80.000 biglietti polverizzati in pochissime ore, l’1 luglio THE BLACK KEYS e LIAM GALLAGHER (prima di loro sul palco i NOTHING BUT THIEVES), il 2 luglio i RED HOT CHILI PEPPERS e il 15 luglio gli ARCTIC MONKEYS.
Nato nel 1999 e inizialmente noto come Independent Days Festival, l’I-DAYS ha ospitato grandi nomi della musica internazionale come: Arcade Fire, Arctic Monkeys, Blink 182, Green Day, Imagine Dragons, Justin Bieber, Kasabian, Liam Gallagher, Linkin Park, Manu Chao, Muse, Nine Inch Nails, Noel Gallagher’s High Flying Birds, Pearl Jam, Placebo, Queens Of The Stone Age, Radiohead, Sigur Ros, Sonic Youth, The Killers, The Offspring, Tool, Velvet Revolver. Ad oggi I-Days detiene il record di paganti ad un festival italiano con oltre 210.000 presenze all’edizione del 2017 tenutasi al Parco di Monza – Autodromo Nazionale.

I biglietti per gli I-Days Milano Coca Cola 2023 sono disponibili su Ticketmaster, Ticketone E Vivaticket.

FOALS

I Foals (Yannis Philippakis – voce e chitarra, Jack Bevan – batteria e percussioni, Jimmy Smith – chitarra ritmica) si forma a Oxford nel 2005 e nel 2007 lavorano al primo disco a New York. L’album “Antidotes” viene pubblicato a marzo 2008 e debutta al terzo posto della UK Album Chart. Ad esso segue il secondo lavoro in studio “Total Life Forever” nel 2010, trainato dal singolo “Spanish Sahara” e nominato per un Mercury Prize.
Nel 2013 è la volta di “Holy Fire”, prodotto da Flood e Alan Moulder (Nine Inch Nails, The Smashing Pumpkins, My Bloody Valentine). L’album riceve una nomination per il Mercury Prize, il singolo “Inhaler” si aggiudica l’NME Best Track Award e Q li premia con il Best Live Act Award. Nello stesso anno l’attività live li vede protagonisti del Latitude Festival come headliner.
Il 2015 vede la pubblicazione di “What Went Down”, il quarto album della band, anticipato dai singoli “Mountain of My Gates” (poi incluso nella colonna sonora di Fifa 2016) e “A Knife in the Ocean”, seguito da un tour con cui portano la nuova musica dal vivo nel Regno Unito, in Europa e negli Stati Uniti.
A marzo 2019 viene pubblicato l’album “Everything Not Saved Will Be Lost – Part 1” e dopo una prima serie di concerti, tra i quali una performance a sorpresa sul The Park Stage di Galstonbury e al Truck Festival, ad ottobre esce “Everything Not Saved Will Be Lost – Part 2” che raggiunge la prima posizione nella UK Album Chart. Al successo dell’album fa seguito la vittoria del premio come Best Group ai Brit Awards 2020.
Anticipato da una serie di cinque singoli, pubblicati a partire da ottobre 2021, a giugno 2022 è il momento di “Life is Yours” quinto album di studio della band, presentato la settimana successiva sul The Other Stage del Glastonbury Festival. La band si appresta ora a portare la nuova musica in tour, con una serie di concerti che li vedrà in Italia sul palco degli I-Days Milano Coca Cola il 22 giugno 2023.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -