30.4 C
Milano
lunedì, Luglio 15, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

SABATO 4 MARZO RIPRENDONO LE APERTURE STRORDINARIE DEL MUSEO BOTANICO DI MILANO

Milano, 2 marzo 2023 – Con l’arrivo della primavera ritornano le occasioni per scoprire il grande patrimonio della flora autoctona e della biodiversità custodite presso il Museo Botanico ‘Aurelia Josz’. Sarà la giornata di sabato 4 marzo la prima di una serie di aperture straordinarie che si alterneranno nel corso dei prossimi mesi con un programma di eventi, mostre d’arte, giornate dedicate al giardinaggio e molto altro. L’apertura di sabato rientra anche nel programma degli eventi proposti da MuseoCity 2023.

“Dopo il grande successo registrato la scorsa primavera con oltre 1.200 visitatori e visitatrici – spiega l’assessora all’Ambiente e Verde Elena Grandi –, diamo avvio a un nuovo ciclo di aperture straordinarie che ci accompagnerà nei prossimi mesi utilizzando linguaggi diversi – arte, talk e incontri – con l’obiettivo di favorire la scoperta del grande patrimonio verde e naturalistico della nostra città”.

La giornata di sabato 4 marzo sarà dedicata al più essenziale e prezioso degli elementi per la vita, l’aria. Un appuntamento ideato per coinvolgere ed essere fruito da tutti e tutte, grandi e piccoli.
Si partirà nel pomeriggio dalle ore 15 alle 15.45 con “Alla scoperta di Mubaj”, visite guidate tra frutteto, labirinto dei cereali, zona umida.
Alle 16 e alle 17.30 due occasioni per scoprire “Semine di primavera”, corsi (della durata di 45 minuti ciascuno) per scoprire come seminare in campo dedicati espressamente alle famiglie.
Dalle 16.30 alle 18.30 ci sarà la possibilità di vivere “Progetto Aria e Luce”, un percorso libero all’aperto tra le installazioni d’arte degli studenti e delle studentesse dell’Accademia di Brera.
È dedicato ai più piccoli “Storie d’aria”, favole e racconti a cura dei volontari e delle volontarie del Patto di Milano per la lettura.

Tutte le iniziative proposte nel corso delle sette giornate al Museo Botanico sono gratuite previa prenotazione ai seguenti contatti: museo.botanico@comune.milano.it, 02.884.44979 oppure attraverso i canali social del museo.

Il Museo Botanico Aurelia Josz è un osservatorio, un laboratorio in evoluzione che produce cultura e stimoli, dedicato alla scoperta della vita vegetale, all’educazione naturalistica e al rispetto del verde pubblico. Ne sono protagonisti gli ecosistemi spontanei della Pianura Padana, la loro biodiversità, la loro interazione con l’ambiente urbano, oltre all’agricoltura, mondiale e lombarda, alla sua storia che parla delle relazioni fra umani, mondo vegetale e territorio.
Il museo si estende su un’area di 24mila mq e si trova si trova in via Rodolfo Margaria 1. È facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici (tram 4 e 5, autobus 51 e 83, MM3 Dergano e Maciachini).

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -