15.2 C
Milano
martedì, Settembre 26, 2023

Proverbio: Aria settembrina fresco la sera e fresco la mattina

MIND MILANO. Accedere ai Fondi UE, un’opportunità per il Terzo Settore e per i giovani: al via il Master BEEurope

“Accedere ai Fondi UE, un’opportunità per i giovani e per il Terzo Settore se vuole crescere, innovare e attrarre talenti”, Massimo Minelli Presidente Fondazione Triulza

(mi-lorenteggio.com) Milano, 1 giugno 2023 – Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla nuova edizione del “Master BEEurope”, iniziativa formativa di riferimento in Italia per chi vuole diventare esperto nella progettazione europea per le organizzazioni del Terzo Settore, dell’Economia Civile, ma anche per aziende ed enti locali. Tra i punti di forza del Master BEEurope la partecipazione di docenti esperti e professionisti che lavorano a Bruxelles nella presentazione e valutazione di progetti UE e un programma didattico che prevede, oltre ad una base teorica, 40 ore di esercitazione pratica.
La novità di questa edizione: la possibilità di seguire un modulo di approfondimento verticale opzionale di 24 ore su progettazione europea in ambito Health – Life Sciences.
I posti sono limitati ed è prevista una valutazione delle candidature che si svolgerà in tre step – 14 luglio, 25 agosto e 15 settembre, fino ad esaurimento delle disponibilità. www.fondazionetriulza.org

La nuova edizione del “Master BEEurope – L’Europa per ripartire” si svolgerà da ottobre a novembre/dicembre 2023 ed è organizzato da Fondazione Triulza in collaborazione con Consorzio Nazionale CGM, una delle principali reti di cooperative sociali in Italia con provata esperienza nella progettazione europea, DIESIS Network, rete europea con sede a Bruxelles specializzata nel sostegno allo sviluppo dell’economia sociale e delle imprese sociali, e CSVNet Lombardia, la rete dei Centri di servizio per il volontariato della Lombardia con cui è nata un’alleanza per l’internazionalizzazione del Terzo Settore. Il Master è nato nell’ambito del progetto BEEurope promosso in partnership con Fondazione Cariplo

Obiettivo dei promotori del Master è duplice: valorizzare i giovani laureati con nuove competenze professionali e supportare le cooperative, le imprese sociali, gli enti del terzo settore ed enti locali nell’accedere alle risorse economiche e alle reti europee attraverso la partecipazione ai Programmi UE. Per fare ciò sono necessarie figure professionali specializzate in materia di progettazione comunitaria e ricerca di finanziamenti internazionali dedicati al Terzo Settore e all’Economia Civile Risorse UE che rappresentano oggi una concreta possibilità di crescita e di innovazione irrinunciabile e strategica per affrontare nuove e crescenti sfide economiche e sociali.

“L’internazionalizzazione e l’accesso ai fondi UE deve essere una priorità strategica per le organizzazioni del terzo settore e dell’economia civile che vogliono crescere, innovare e attrarre talenti. Con il Master BEEurope cerchiamo di fornire le competenze e gli strumenti per perseverare in questa direzione, coinvolgendo partner e docenti esperti che lavorano da anni a Bruxelles in progetti che mettono al centro il valore economico e sociale dell’economia civile e del non profit”, spiega Massimo Minelli Presidente di Fondazione Triulza. “In questa edizione abbiamo voluto approfondire la progettazione europea in ambito Health – Life per due motivi: primo perché il socio-sanitario è uno dei settori principali in cui opera il mondo del terzo settore e delle cooperative in Europa e, secondo, perché crescono le realtà del mondo della ricerca e del profit che per presentare progetti europei cercano partner del sociale con cui raggiungere i risultati d’impatto e una concreta connessione con i territori e con i diversi attori della società”, afferma Minelli.

NUOVA PROPOSTA FORMATIVA CON 40 ORE DI ESERCITAZIONE PRATICA E UN MODULO OPZIONALE SU LIFE SCIENCES. Il Master avrà una durata complessiva di 72 ore, cui eventualmente aggiungere le ore del modulo opzionale. Sarà strutturato in una parte teorica online – venerdì e sabato – e in una parte di Esercitazione pratica di 40 ore – una settimana – che i partecipanti potranno seguire in presenza in MIND, il distretto dell’innovazione di Milano particolarmente attivo nel settore Life Science. Per chi non avrà la possibilità di presenziare, potrà accedere da remoto. Nella settimana di esercitazione saranno affrontate le tecniche di ideazione, di scrittura e di rendicontazione attraverso esercitazioni dirette sui programmi UE che saranno presentati durante il corso.

La novità dell’edizione 2023 è la possibilità di svolgere un modulo opzionale di 24 ore a dicembre, che affronterà in modo specifico la progettazione UE in ambito Health – Life Sciences e che potrà essere fruibile anche singolarmente, indipendentemente dalla partecipazione al Master BEEurope. I partecipanti potranno seguire questo modulo in presenza o da remoto.

DOCENTI ESPERTI DI PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI COMUNITARI. La direzione del Master è di Fondazione Triulza, affiancata per il coordinamento didattico dal Consorzio Nazionale CGM. Il team dei docenti individuato in collaborazione con DIESIS Network ed è costituito da esperti di progettazione e gestione di progetti comunitari negli ambiti previsti, con esperienze direttamente a Bruxelles ed attivi sui principali network internazionali. I docenti saranno inoltre affiancati da esperti su tematiche di approfondimento trasversali e da testimonial di buone pratiche. Nel Master BEEurope sono stati coinvolti docenti di alto profilo con esperienza internazionale e con competenze teoriche e operative sulla presentazione e/o valutazione di progetti comunitari.

POSTI LIMITATI. VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE 14 LUGLIO, 25 AGOSTO E 15 SETTEMBRE.
Gli interessati – enti e operatori del terzo settore, cooperative, imprese sociali, professionisti, neolaureati, organizzazioni ed enti locali– possono già inviare le proprie candidature che saranno valutate il 14 luglio, 25 agosto e 15 settembre, fino ad esaurimento posti. I candidati dovranno inviare il proprio CV a segreteria@fondazionetriulza.org e saranno contattati per un colloquio conoscitivo.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -