20.9 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Festival della Mostarda 2023: a Cremona, dal 6 ottobre al 19 novembre,

la nona edizione della tradizionale kermesse gastronomica che coinvolge
ogni anno migliaia di appassionati e curiosi.

(mi-lorenteggio.com) Cremona, 2 ottobre 2023 – Torna in autunno, dal 6 ottobre al 19 novembre la celebre manifestazione culinaria cremonese con un ventaglio di appuntamenti tra tradizione gastronomica e innovazione.

Al centro dell’evento ci sarà “Il Villaggio della mostarda” lo spazio espositivo presso i Giardini di Piazza Roma che ospiterà dal 6 all’8 ottobre, in collaborazione con la Festa del Salame, i produttori di mostarda che esporranno e presenteranno i propri prodotti. L’obiettivo è quello di rafforzare e diffondere la conoscenza della mostarda, e della sua versatilità in cucina attraverso degustazioni e approfondimenti sulla storia e la tradizione di questa specialità gastronomica.

Nello specifico, nella mattinata di venerdì 6 ottobre si terrà  “Salame e Mostarda: due prodotti tipici legati alla storia e alle tradizioni di Cremona e del suo territorio”.

Nel corso dell’incontro, Carla Bertinelli Spotti, studiosa della storia di Cremona, illustrerà le caratteristiche che rendono unico il salame Cremona IGP e gli abbinamenti interessanti con la mostarda di Cremona.

Come avvenuto nelle scorse edizioni, anche quest’anno sarà possibile approfondire la storia di questo alimento, le sue origini e l’importanza che ha avuto nel passato.

Sempre presso “Il Villaggio della mostarda” nella mattinata di sabato 7 ottobre si terrà “Mostarda e cotognata in un ricettario del 1800”: in seguito al ritrovamento da un fondo librario lasciato alla Biblioteca Statale di Cremona di quaderni e ricettari del 1800, Carla Bertinelli Spotti presenterà la parte dedicata alle ricette di mostarda e cotognata da cui è stata tratta una pubblicazione che verrà distribuita in occasione dell’evento.

Sarà nella mattinata di domenica 8 ottobre con l’evento “Quale mostarda per quale salume” che i partecipanti alla kermesse avranno modo di conoscere i produttori locali, gustare i vari abbinamenti e votare quello più gradito.

Per l’occasione sarà possibile scaricare con un QR code il ricettario delle ricette a base di mostarda realizzate in occasione delle ultime otto edizioni del festival della Mostarda.

Il Festival proporrà inoltre un ampio calendario di appuntamenti e iniziative sul territorio per degustare il prodotto nelle sue declinazioni più ricercate grazie alla partecipazione di realtà eno-gastronomiche, ristoranti e la collaborazione e la contaminazione con altre importanti manifestazioni enogastronomiche locali, come la Festa del Salame e la Festa del Torrone in programma dall’11 al 19 novembre.

Inoltre, a chi vorrà gustare appieno le specialità della cucina cremonese con protagonista la mostarda, durante il Festival, i ristoranti aderenti proporranno menu speciali ideati per l’evento.

Il Festival è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona, in collaborazione con la Strada del Gusto Cremonese, il Comune di Cremona, la delegazione di Cremona dell’Accademia Italiana della Cucina, del Touring Club sezione di Cremona e dell’ONAF, dell’Unione Cuochi di Regione Lombardia, degli Istituti Superiori Einaudi di Cremona e Munari di Crema e della Scuola Casearia di Pandino.

Anche l’edizione 2023 sarà fruibile in versione digitale e diffusa, sul sito ufficiale dell’evento e sugli account social della manifestazione con un ricco palinsesto di eventi e iniziative.
Tra queste, la collaborazione social con importanti chef del territorio e non, per scoprire ricette e nuovi modi di interpretare questa prelibatezza gastronomica.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -