22.4 C
Milano
venerdì, Luglio 12, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Presentato il “Piano Vaccinale stagione 2023-2024” della ASST Ovest Milanese

(mi-lorenteggio.com) Abbiategrasso, 3 ottobre 2023 – Si è svolta oggi, presso l’Ospedale di Abbiategrasso, la conferenza stampa di presentazione del

Piano Vaccinale stagione 2023-2024″ della ASST Ovest Milanese.

Erano presenti:

Dr. Cesario Barbato – direttore Struttura Complessa Vaccinazioni e Sorveglianza Malattie Infettive 

Dr.ssa Lorena Falabretti –  Area funzionale Struttura Complessa Vaccinazioni e Sorveglianza Malattie Infettive 

Dr.ssa Simonetta Stefanoni – Direttore del Distretto Sociosanitario di Abbiategrasso

La vaccinazione costituisce la più efficace strategia di prevenzione dell’influenza, una malattia respiratoria che può manifestarsi in forme di diversa gravità e che, in alcuni casi, può comportare il ricovero in ospedale e anche la morte.

Alcune fasce di popolazione, come i bambini piccoli, le donne in gravidanza i soggetti con patologie concomitanti e gli anziani, possono essere maggiormente a rischio di gravi complicanze influenzali come polmonite virale, polmonite batterica secondaria e peggioramento delle condizioni mediche sottostanti.

In considerazione della situazione epidemiologica relativa alla circolazione dei virus respiratori nella stagione 2022-2023, Regione Lombardia raccomanda di anticipare la conduzione delle campagne di vaccinazione antinfluenzale a partire dall’inizio di ottobre e offrire la vaccinazione ai soggetti eleggibili in qualsiasi momento della stagione influenzale, anche se si presentano in ritardo per la vaccinazione.

I gruppi cui somministrare il vaccino antinfluenzale in via prioritaria sono:

  • Over 60
  • Donne in gravidanza
  • Persone a rischio per patologia
  • Bambini dai 6 mesi ai 14 anni
  • Familiari e contatti di soggetti ad alto rischio di complicanze

La vaccinazione è inoltre raccomandata ai soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (medici e personale sanitario di assistenza esposto al rischio di trasmettere l’influenza a soggetti ad alto rischio di complicanze influenzali, insegnanti, forze di polizia, comprese le forze di Polizia Municipale, vigili del fuoco), e a lavoratori che potrebbero avvantaggiarsi della vaccinazione per lo svolgimento del loro lavoro (personale scolastico degli asili nido, delle scuole di infanzia e dell’obbligo, fino alla Scuola secondaria di 2° grado).

La campagna antinfluenzale proseguirà, secondo cronoprogramma, dal 04/10 grazie al contribuito dei Medici di Medicina Generale, che secondo le loro disponibilità organizzeranno le sedute vaccinali dove convocare i propri assistiti, successivamente presso le Farmacie e Centri Vaccinali.

Per i Centri Vaccinali, le agende di prenotazione saranno aperte su web dal 09/10/2023, prevedendo da subito tutte le categorie di offerta, prenotando via mail al l’indirizzo:                    www.vaccinazioneantinfluenzale.regione.lombardia.it

ASST Ovest Milanese assicurerà l’offerta vaccinale Antinfluenzale ed Anti Covid anche presso i Centri Diurni per Disabili.

   
Vaccinazioni Antinfluenzali a domicilio
La vaccinazione antinfluenzale a domicilio a favore di soggetti non deambulanti è, di norma, eseguita dal MMG del soggetto o da suo delegato secondo gli Accordi specifici.

I Medici di Medicina Generale (MMG) organizzeranno la vaccinazione anche per gli assistiti dei medici non aderenti, i quali comunque dovranno valutare la non trasportabilità dei propri assistiti.

La ASST devono supportare i MMG nell’organizzazione delle vaccinazioni domiciliari.

È inoltre garantito, da parte della Struttura Complessa Vaccinazioni e Sorveglianza Malattie Infettive e da parte di operatori della Farmacia Aziendale, per le RSA e RSD presenti sul territorio di ASST Ovest Milanese, la fornitura e conseguente adeguato supporto telematico del vaccino Antinfluenzale ed Anti Covid.

Vaccinazione Antinfluenzale e Anti Covid presso gli stabilimenti ospedalieri

Sono già iniziate le somministrazioni ai dipendenti presso le quattro sedi ospedaliere di Cuggiono, Magenta, Legnano ed Abbiategrasso.

Un ringraziamento particolare al gruppo di medici pensionati volontari (ex – dipendenti del ASST Ovest Milanese) che a partire dalla Campagna Vaccinale Covid, supporta le iniziative vaccinali organizzate in ASST Ovest Milanese.

La vaccinazione Antinfluenzale è particolarmente importante per i soggetti anziani, in quanto:

  1. La presenza di patologie aumenta il rischio di complicanze: il 74% della popolazione tra i 65 e i 75 anni soffre di almeno una patologia cronica e la percentuale sale all’85% sopra i 75 anni
  2. A partire dai 65 anni si concentrano il 63% delle ospedalizzazioni e l’85% dei decessi
  3. Il tasso di mortalità associata all’influenza interessa per il 96% gli anziani
  4. Le ospedalizzazioni per eventi cardiovascolari e respiratori riconducibili ad influenza sono più di 300.000 ogni anno
  5. 1 anziano ricoverato su 10 va incontro a disabilità permanente

     

Si ricorda che contestualmente alla vaccinazione antinfluenzale è prevista l’offerta della vaccinazione anti-Covid con l’utilizzo di nuovi vaccini adattati a Omicron XBB.1.5. e la vaccinazione 

anti-Pneumococco coniugato.

Presso Centri Vaccinale di ASST Ovest Milanese le somministrazioni inizieranno il giorno 23/10/2023.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -