23.4 C
Milano
domenica, Luglio 14, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Musica: Venerdi 14 giugno Arriva la prima Liscio Street Parade a Rimini a cura del MEI per i 70 anni di Romagna Mia

Sul palco gli autori dell’Inno della Notte Rosa , ecco la grande novita’

(mi-lorenteggio.com) Rimini, 13 giugno 2024. Sul palco i Santa Balera, l’orchestra della Gen Z del Liscio, il rapper Word e Moreno Il Biondo, storica figura del liscio, tutti autori dell’Inno della Notte Rosa che uscira’ pochi giorni prima del Capodanno dell’Estate Romagnola. Insieme a loro Alvio Focaccia e Fabrizio Cimatti degli Alluvionati del Liscio, Margherita e Ben dei Fratelli & Margherita, Cristian Albani & Alessia Dalcielo e tanti altri ospiti. Interviene Riccarda Casadei, figlia del grande maestro Secondo Casadei, per celebrare i 70 anni di Romagna Mia con 70 ballerini di tutte le scuole di ballo della Romagna coordinati dalle Sirene Danzanti di Rimini.

Sul palco ci saranno tutti insieme venerdi 14 giugno in Piazzale Kennedy a Rimini, dopo il dj set di disco-liscio di Max Monti con la sua Dj Pioneer Academy al femminile dalle 18, a partire dalle ore 20 per proseguire fino a Mezzanotte.  Si parte Alle 20 taglio della torta per il compleanno del Sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad  con l’Inno della Notte Rosa  e alle 22 e 15 Taglio della Torta per i 70 anni di Romagna Mia con le 70 coppie di ballerini. 

Venerdi 14 giugno  Arriva  attesissima la prima Liscio Street Parade a Rimini a cura del MEI  per i 70 anni di Romagna Mia, sul palco gli autori dell’Inno della Notte Rosa , ecco la grande novita’

Sul palco i Santa Balera, l’orchestra della Gen Z del Liscio, il rapper Word e Moreno Il Biondo, storica figura del liscio, tutti autori dell’Inno della Notte Rosa che uscira’ pochi giorni prima del Capodanno dell’Estate Romagnola. Insieme a loro Alvio Focaccia e Fabrizio Cimatti degli Alluvionati del Liscio, Margherita e Ben dei Fratelli & Margherita, Cristian Albani & Alessia Dalcielo e tanti altri ospiti. Interviene Riccarda Casadei, figlia del grande maestro Secondo Casadei, per celebrare i 70 anni di Romagna Mia con 70 ballerini di tutte le scuole di ballo della Romagna coordinati dalle Sirene Danzanti di Rimini.

Sul palco ci saranno tutti insieme venerdi 14 giugno in Piazzale Kennedy a Rimini, dopo il dj set di disco-liscio di Max Monti con la sua Dj Pioneer Academy al femminile dalle 18, a partire dalle ore 20 per proseguire fino a Mezzanotte.  

Era il 1954 quando Secondo Casadei, ribattezzato poi come lo Strauss della Romagna, pubblicò quello destinato a diventare il vero e proprio inno di una terra, da cui è impossibile stare lontani. Settant’anni dopo le note di quel brano, ‘Romagna Mia’, risuonano ancora, più forti di prima,  attraversando le generazioni e i confini, fino anche a diventare il simbolo della forza d’animo di una gente capace di rialzarsi e di affrontare anche le difficoltà più toste senza perdere il sorriso. 

Per celebrare il compleanno di Romagna Mia e per rendere omaggio ad un genere musicale ed un ballo che è storia, presente e futuro della cultura di questa terra, Rimini lancia la prima edizione della Liscio Street Parade: appuntamento venerdì 14 giugno quando piazzale Kennedy si trasformerà in una inedita balera accogliendo sulla sua suggestiva ‘pista’ a due passi dal mare ben 70 coppie  di ballerini, per una maratona che partirà nel tardo pomeriggio per proseguire fino a mezzanotte. L’iniziativa nasce da un’idea di Giordano Sangiorgi del Mei- Meeting delle Etichette Indipendenti e dalla scuola Le Sirene Danzanti di Mirko e Sandra Ermeti in collaborazione con il Comune di Rimini e rientra tra le numerose iniziative in calendario per l’estate pensate oltre che per rendere il doveroso omaggio al brano di Secondo Casadei, anche per valorizzare una musica e un ballo che sono tradizione popolare e comunità, pur nelle sue diverse sfaccettature e differenze. Elementi che hanno spinto la Regione Emilia Romagna, con l’immediata condivisione di tanti soggetti istituzionali e non del territorio, ad avviare il percorso verso il riconoscimento del liscio quale patrimonio immateriale dell’umanità tutelato dall’Unesco.  

La Liscio Street Parade –  anticipo del lungo fine settimana della Notte Rosa Weekend dance dal 5 al 7 luglio – vedrà dunque 70 coppie di ballerini delle migliori scuole di ballo della Romagna che animeranno il Belvedere di Piazzale Kennedy al ritmo della musica di Moreno il Biondo & l’Orchestra Grande Eventom che fara’ da orchestra  residente, e della nuova orchestra Santa Balera, orchestra di giovanissimi del liscio, ospiti lo scorso febbraio al Teatro Ariston durante il Festival di Sanremo, che aprira’ la serata di musica e ballo alle 20. 

Tra gli ospiti la Generazione Z del Liscio con Margherita e Beniamino dei Fratelli & Margherita,  Cristian Albani & Alessia Dalcielo, il rapper Word insieme al leadere dgli Allluvionati del Liscio Alvio Focaccia che presentera’ l’inno del Team Gresini Dai Dai Gresini che ha fatto il giro del mondo insieme al clarinettista Fabrizio Cimatti e tanti altri. L’apertura, a partire dalle ore 18,  e la chiusura della serata fino a mezzanotte, è affidata a Dj di Liscio elettronico e rap con Dj Max Monti e Dj Women con Anymablue e tante altre dj che remixerranno Romagna Mia e i brani storici del liscio secondo un nuovo modello di discoliscio. Durante tutta la giornata, food & drink con Food Truck in Piazzale Kennedy.

Tra le scuole di ballo coinvolte oltre a Le Sirene Danzanti di Rimini ci saranno: Gruppo Folk Italiano alla Casadei, Gian Paolo Mila Danze, Stella Show Dance, Gruppo Fruste Cassani, New Dance Club, Arte Danza Romagna, Nirea Danze, Le Magiche Fruste, Rimini Dance Company, Formazione Romagna, Scuola di Ballo Settecrociari e tanti altri.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -