22.4 C
Milano
venerdì, Luglio 12, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Valorizzazione dei beni culturali del territorio: la Città metropolitana  di Milano firma un protocollo d’intesa con la Soprintendenza

(mi-lorenteggio.com) Milano, 19 giugno 2024 – Un patto di collaborazione per valorizzare in chiave turistica le bellezze dell’area metropolitana. Mercoledì 19 giugno, a Palazzo Isimbardi, è stato siglato il Protocollo d’Intesa per la collaborazione interistituzionale volta alla valorizzazione dei beni culturali metropolitani e alla loro fruizione pubblica tra la Città metropolitana di Milano, la Soprintendenza ABAP di Milano e il Segretariato per la Lombardia del Ministero della Cultura.

A siglare l’accordo Giorgio Grandesso, Direttore del Settore Turismo e Marketing Territoriale della Città metropolitana di Milano, Francesca Furst, Segretario Regionale per la Lombardia,

Emanuela Carpani, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana di Milano.

L’obiettivo è favorire l’attrattività culturale e turistica del territorio metropolitano, con la valorizzazione, la promozione e la divulgazione della conoscenza delle bellezze del territorio, grazie ad una serie di iniziative e attività sinergiche, sulla scia della fruttuosa collaborazione avviata nel 2020 per la valorizzazione dei “Luoghi Leonardiani”.

Concretamente si darà vita a progetti, ricerche scientifiche, pubblicazioni, conferenze, mostre, eventi per la divulgazione e promozione del patrimonio storico, artistico, paesaggistico, enogastronomico del territorio metropolitano, favorendo la fruizione e la comprensione dei beni culturali da parte dei cittadini. Tra i temi chiave, i Cammini metropolitani, il Circuito delle Ville di Delizia, i Luoghi Leonardiani, la Rete dei Navigli metropolitani e il sistema dei Parchi metropolitani. 

 A cornice della firma, sono stati presentati gli ultimi due libri dello storico dell’arte Luca Tomìo, che ha condotto il pubblico attraverso le opere e i paesaggi dei luoghi leonardiani, dalla Grande Milano alla Valle dell’Adda fino alle cime delle Prealpi e Alpi lombarde. 

Aurora Impiombato Andreani, Consigliera delegata al Turismo e Marketing Territoriale della Città metropolitana di Milano, ha portato il saluto dell’ente; presente anche Ignazio Ravasi, Consigliere delegato alla Cultura del Parco Adda Nord. A moderare l’incontro, Cosimo Damiano Meleleo, Responsabile Servizio Turismo della Città metropolitana di Milano.  

“Siamo orgogliosi di questa importante sinergia, che auspichiamo possa portare beneficio e nuovo impulso turistico a tutto il territorio – afferma Aurora Impiombato Andreani, Consigliera delegata al Turismo e Marketing Territoriale della Città metropolitana di Milano – L’apertura di musei e biblioteche tematiche, la realizzazione di percorsi turistico-culturali, la promozione dell’arte, dell’artigianato e dell’enogastronomia locale, consentono di creare opportunità di sviluppo socio-economico per il territorio metropolitano, stimolando l’interesse turistico e culturale, favorendo l’integrità dei beni culturali per le generazioni future. Ringrazio quindi i nostri partener istituzionali e tutti coloro che, a vario titolo, daranno il proprio contributo alla valorizzazione turistica della nostra area metropolitana”.

Nella foto di gruppo: Meleleo, Tomio, Carpani, Impiombato Andreani,  Furst, Grandesso, Parravicini, Ravasi

Nella foto della firma: Carpani, Impiombato Andreani,  Furst, Grandesso

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -