23.8 C
Milano
martedì, Luglio 23, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

DAL 23 GIUGNO AL 25 AGOSTO PER LAVORI MODIFICHE AL SERVIZIO DELLA LINEA S9 SARONNO-MILANO-ALBAIRATE

Le corse non saranno effettuate fra Milano Lambrate e Milano San Cristoforo; viaggeranno nelle tratte Saronno-Lambrate e San Cristoforo-Albairate

(mi-lorenteggio.com) Milano, 21 giugno 2024 – Per lavori di potenziamento infrastrutturale che saranno svolti da RFI in vista della realizzazione della nuova fermata di Milano Porta Romana, da domenica 23 giugno a domenica 25 agosto le corse della linea S9 Saronno-Seregno-Milano-Albairate non saranno effettuate fra Milano Lambrate e Milano San Cristoforo.

Saranno previste formule di rimborso per i clienti in possesso di abbonamenti e biglietti ferroviari che dovranno acquistare titoli di viaggio per i mezzi urbani, a causa dell’interruzione della circolazione sulla tratta Lambrate-San Cristoforo.

Le modifiche al servizio

Fra Saronno e Milano Lambrate i treni circoleranno mantenendo l’orario attuale. Fra Milano San Cristoforo e Albairate, viaggeranno con orario rimodulato: dal lunedì al sabato, saranno previste corse ogni 30 o 60 minuti, a seconda della fascia oraria; nei festivi circolerà una corsa ogni 60 minuti per l’intera giornata.

Da Milano San Cristoforo i viaggiatori potranno utilizzare i treni della linea Milano-Mortara-Alessandria fino a Milano Porta Genova, collegata a Milano Lambrate dalla linea metropolitana M2 “verde”.

Durante il periodo di lavori, sulla tratta Milano San Cristoforo-Albairate saranno immessi temporaneamente in servizio convogli doppio piano Caravaggio. 

I provvedimenti per abbonamenti e biglietti

I clienti in possesso di un abbonamento ferroviario che non consente l’utilizzo dei mezzi pubblici nella città di Milano potranno acquistare presso le biglietterie Trenord abbonamenti mensili urbani per luglio e agosto 2024. Una volta terminata la validità, potranno richiederne il rimborso, secondo le modalità comunicate in biglietteria al momento dell’acquisto. Per i giorni fra il 23 e il 30 giugno, gli abbonati ferroviari potranno acquistare sui canali Trenord biglietti STIBM Mi1-Mi3 e chiederne in seguito il rimborso.

Per tutta la durata del cantiere, i clienti con biglietto ferroviario valido per le relazioni interessate dall’interruzione potranno chiedere il rimborso dei biglietti STIBM Mi1-Mi3 acquistati sui canali Trenord per proseguire il viaggio sui mezzi urbani.

I clienti in possesso di un abbonamento STIBM per la zona Mi6 potranno utilizzare le corse della linea S9 anche da e per le stazioni di Saronno e Saronno Sud, esterne a STIBM.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -