27.3 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

2C SVILUPPO IMMOBILIARE INVESTE SU SESTO SAN GIOVANNI

La società acquista l’iconica Torre Tonda di Sesto Marelli e un complesso direzionale in via Milanese nei pressi del Centro Sarca

(mi-lorenteggio.com) Milano, 3 luglio – 2C Sviluppo Immobiliare S.p.A., società specializzata nello sviluppo di immobili destinati alla clientela business, ha acquistato da un operatore istituzionale due edifici direzionali cielo-terra nel comune di Sesto San Giovanni (MI), a poca distanza dal confine con la città di Milano.

Il primo immobile, conosciuto come Torre Tonda, è uno degli edifici più rappresentativi del paesaggio urbano del nord Milano: situato in piazza Don Mapelli 1 (fermata M1 Sesto Marelli) consiste in una torre a pianta circolare di circa 5.000 mq e 11 piani fuori terra.

Il secondo, situato in via Milanese 20, è un avviato complesso direzionale di circa 6.500 mq, adiacente al Centro Sarca e al Parco Nord, raggiungibile dalla fermata M5 Bignami.

I due edifici si trovano in una posizione strategica, in prossimità delle due principali vie d’accesso a Milano – rispettivamente viale Monza e viale Fulvio Testi, e godono della vicinanza delle stazioni della metropolitana che consente di raggiungere il centro città in pochi minuti.

Giovanni Cassinelli, amministratore delegato di 2C Sviluppo Immobiliare S.p.A., dichiara: “Il contesto urbano in cui risiedono i due edifici negli anni è stato protagonista di importanti operazioni immobiliari ed è attualmente interessato da un grande processo di riqualificazione che comprende per esempio le ex acciaierie Falck e il quartiere Bicocca. Come 2C Sviluppo Immobiliare siamo felici di avere un ruolo in questo processo, avendo acquistato due edifici con un grande potenziale, in particolare la cosiddetta Torre Tonda, che rappresenta uno dei palazzi simbolo di Sesto San Giovanni. Si tratta di investimenti effettuati in una logica di lungo periodo, dal momento che riteniamo che la location e le circostanti operazioni di trasformazione urbana contribuiranno a generare un maggior valore nel tempo.”
Il Gruppo Gabetti, con il dipartimento Capital Market di Gabetti Agency, ha agito in qualità di broker per la compravendita dei due immobili.

“Nonostante le difficoltà di mercato riscontrare negli ultimi ventiquattro mesi, che hanno interessato anche il settore “Office”, Gabetti è stata in grado di intermediare riuscendo ad intercettare capitale domestico privato che ha apprezzato l’opportunità di valorizzare due asset localizzati in una zona con un forte potenziale – commenta Claudio Santucci, Head of Capital Markets Italy di Gabetti – “La buona riuscita dell’operazione è da rintracciare nella nostra profonda conoscenza del mercato locale, nonché nella nostra naturale forza di mettere in relazione venditori di matrice istituzionale con acquirenti privati.”

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -