30.4 C
Milano
lunedì, Luglio 15, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Rho. Attenzione al caldo: previsto “disagio forte”

Il Sindaco Orlandi ricorda le regole da seguire per affrontare l’afa, a tutela dei soggetti più deboli
Rho, 10 luglio 2024 Dopo tanta pioggia, è arrivato il caldo. Il Bollettino del disagio da calore emesso da Arpa Lombardia segnala “disagio forte” o “disagio moderato” nell’arco di queste giornate estive.Di fronte ai picchi termici che si susseguiranno, occorre tenere a mente alcune raccomandazioni. I soggetti più a rischio sono gli anziani e i bambini molto piccoli, ma è importante che tutti adottino uno stile di vita adeguato e sappiano cosa fare in caso, ad esempio, di un colpo di sole o di calore.  
Il caldo estivo non è da sottovalutare, per alcune categorie di persone i danni possono essere anche gravi e per tutti le conseguenze possono essere spiacevoli – spiega il sindaco Andrea Orlandi -. Ricordo che rimane attivo in questi mesi il servizio Estate Sicura, destinato alle persone non autonome e agli over 65, accessibile contattando il numero 02 93332 777. Personale formato potrà fornire ascolto e sostegno, pasti a domicilio, compagnia per affrontare la solitudine e supporto per occuparsi delle pratiche burocratiche, oltre al trasporto per visite, esami e terapie”.
Ecco alcune regole per affrontare il caldo estivo:

1) Bevi tanta acqua più volte al giorno
2) Evita di uscire e fare attività fisica nelle ore più calde della giornata (dalle 11 alle 17)
3) Apri le finestre di casa al mattino, abbassa o socchiudi le tapparelle
4) Raffresca l’ambiente in cui soggiorni
5) Ricordati di coprirti quando passi da un ambiente molto caldo a un ambiente climatizzato
6) Quando esci, proteggiti con un cappello e occhiali scuri; in macchina, accendi l’aria condizionata se disponibile e utilizza sempre le tende da sole, soprattutto nelle ore centrali della giornata.
7) Indossa abiti leggeri e larghi, realizzati con fibre naturali, come lino e cotone; evita le fibre sintetiche che impediscono la traspirazione e possono provocare irritazioni, prurito e arrossamenti
8) In caso di mal di testa causati da colpi di sole o caldo, lavati con acqua fresca per abbassare la temperatura corporea. 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -