18.4 C
Milano
giovedì, Maggio 30, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Ecopass. Moratti: positivo l’inizio.

Milano, 02 gennaio 2009”Queste prime ore dall’introduzione di Ecopass danno un risultato positivo. Secondo i dati rilevati nella prima ora di attivazione di Ecopass, dalle ore 7.30 alle 8.30, sono state 3.425 le auto che sono entrate nelle Cerchia dei Bastioni, l’80% è composto da veicoli appartenenti alle prime due classi di inquinamento che possono circolare liberamente, contro un dato previsto del 60%. Un dato positivo riguarda anche i veicoli commerciali: nella prima ora sono stati 941 gli ingressi, il 38% dei quali di veicoli appartenenti alle prime due classi di inquinamento per cui è prevista al libera circolazione, rispetto ad un dato di previsione del 30%”.
Ha commentato così il Sindaco Letizia Moratti l’avvio di Ecopass, incontrando questa mattina la stampa alla Centrale operativa e di gestione del traffico in via Beccaria 19, dove è localizzato il sistema di rilevazione degli ingressi alla Cerchia dei Bastioni Area-Ecopass e di classificazione dei veicoli in base alle classi inquinanti.

“È un risultato positivo – ha aggiunto il Sindaco Moratti – perché la funzione di Ecopass è di disincentivare l’uso delle auto inquinanti. La prova del funzionamento di Ecopass sarà possibile solo alla fine dell’anno di sperimentazione. Il risultato atteso è l’abbattimento del 30 per cento delle polveri sottili entro la Cerchia dei Bastioni e la riduzione del 10 per cento del traffico”.

“Ecopass è un provvedimento per tutelare la salute dei cittadini – ha dichiarato il Sindaco Moratti – perché ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di polveri sottili, considerate più dannose per il sistema respiratorio, in particolare di anziani e bambini”

"Finora si sono registrate 76mila richieste tra call center e Atm point” – ha concluso il Sindaco Moratti riguardo alle richieste di informazioni da parte dei cittadini per l’avvio della sperimentazione dell’Ecopass. Il Sindaco ha infine ricordato che sono oltre 300 gli operatori impegnati a rispondere ai call center del Comune e dell’Atm.

"Ecopass è un provvedimento che pone Milano all’avanguardia rispetto alle altre città italiane nella lotta all’inquinamento – ha dichiarato Edoardo Croci, Assessore alla Mobilità, Trasporti, Ambiente – nel 2007 i limiti di legge delle concentrazioni di PM10 sono stati superati per 132 giorni, il risultato migliore del quinquennio, anche grazie alle politiche adottate dal Comune, ma con Ecopass e gli altri provvedimente per la mobilità sostenibile ci impegnamo ad avvicinarci sempre di più ai limiti previsti dalla legge".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -