9.9 C
Milano
giovedì, Aprile 18, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

Array

Cesarte…grande successo per il progetto “Giovani e Comunità Locali”

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 05 aprile 2008 – Si è svolta nel pomeriggio di oggi la premiazione dei partecipanti all’evento.

Redazione


Cesano Boscone (21 marzo 2008) – “Da cosa nasce cosa” – hanno pensato all’assessorato alle Politiche giovanili, accogliendo con entusiasmo la proposta di replicare il concorso artistico “Se Cesano fosse…”. Per la sua seconda edizione, alcuni artisti del territorio sono entrati a pieno titolo nel progetto comunale Gio.Co.LoCo (Giovani e Comunità Locali) in qualità di promotori del concorso, che si chiamerà “Cesarte”. Il gruppo, in stretta collaborazione con gli operatori del progetto, ha condiviso la responsabilità della realizzazione di questo evento, che conferma come l’arte sia un canale importante per valorizzare il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini.
La seconda edizione dell’iniziativa ha registrato un notevole aumento di partecipanti. Le adesioni si sono, infatti, triplicate grazie anche alla presenza della categoria junior, riservata ai giovani artisti del territorio di età compresa fra i 14 e i 18 anni. Le opere in concorso saranno esposte dal 28 marzo al 5 aprile nei negozi del quartiere Giardino che, per l’occasione, si trasformeranno in piccole gallerie d’arte cittadine. La premiazione dei vincitori del concorso si terrà sabato 5 aprile alle ore 17 presso la sede del comitato del quartiere Giardino in piazza Papa Giovanni XXIII. Ai presenti verrà offerto un rinfresco.
La bottega delle arti e delle professioni
Il concorso “Cesarte” è un’ulteriore passo nel percorso intrapreso da Gio.Co.Loco, che recentemente ha organizzato “La bottega delle arti e delle professioni”, progetto sostenuto e realizzato dall’Amministrazione comunale di Cesano Boscone. “In questo modo – dice l’assessore alle Politiche giovanili Aldo Gustafierro – abbiamo volto rinnovare e confermare il sostegno alle azioni programmate nell’ambito del progetto stesso, investendo nuovamente su di esso dopo i suoi positivi sviluppi”. Quest’ultima iniziativa, dedicata alla bottega delle arti e delle professioni, ha coinvolto nei suoi tre laboratori circa sessanta adolescenti di Cesano Boscone e dei Comuni limitrofi.
Laboratori di writing, suono e multimedialità
Il laboratorio di writing, realizzato sui muri di piazza Giovanni XXIII, ha dato spazio alla creatività dei ragazzi, offrendo un’interessante occasione di confronto fra la cultura hip hop, la popolazione del quartiere Giardino e le istituzioni come la Polizia Locale, che hanno riconosciuto il valore positivo dell’esperienza.
La bottega delle arti e delle professioni ha ospitato anche il laboratorio di fonico, progettato in stretta collaborazione con l’ITIS A.Righi dell’Omnicomprensivo di Corsico e quello che si è svolto presso gli spazi del Centro giovani Tessera con l’intento di avvicinare i ragazzi all’uso dei mezzi multimediali.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -