4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Al via la XXV edizione Fiera di Villa Cortese

 (mi-lorenteggio.com) Villa Cortese, 05 settembre 2008 – Sono i 1.400 metri quadrati del Palavilla che ospiteranno a settembre la venticinquesima edizione della tradizione Fiera di Villa Cortese: un mese di manifestazioni organizzate dalla Pro loco in collaborazione con il Comune. Dal 6 al 29 settembre, sono in programma serate danzanti, momenti culturali per grandi e bambini e occasioni di incontro. Dal 12 al 14 settembre, in collaborazione con l’Istituto tecnico agrario "Gregorio Mendel", c’è la "Sagra delle mele", mentre nel pomeriggio di domenica 21 settembre viene proposto uno spettacolo teatrale della compagnia "Senza Parole", con Nutella Party per i ragazzi. Il 25 settembre è previsto il pranzo per i pensionati e gli anziani e la premiazione del sesto concorso di poesia "Comune di Villa Cortese". Il 26 settembre è in programma il primo Trofeo di Danza riservato alle scuole di ballo. Quindi lunedì 29 settembre, data della tradizionale fiera di Villa Cortese, la chiusura della manifestazione con l’intervento delle autorità e la serata danzante con la grande orchestra di Omar. Per tutta la durata della Fiera, la Pro loco garantirà il servizio bar e ristorante con i piatti della tradizione locale.
Una macchina instancabile, promotrice e organizzatrice di iniziative capaci di spaziare dal semplice divertimento alla proposta culturale. È la Pro loco di Villa Cortese, realtà associativa che raccoglie una quarantina di soci fondatori, ma coinvolge un numero ben più ampio di volontari. Anima della comunità villina che ha ricevuto dalla Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Bugguggiate 2mila euro come contributo per le proprie attività. «Una somma che, attraverso la Pro loco, va all’interno mondo del volontariato di Villa Cortese e alla comunità locale», commenta Lidio Clementi, presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. «L’essere "banca locale" ci spinge a stare vicini alle realtà che garantiscono una certa vitalità ai nostri paesi. Siamo espressione di un territorio importante e operiamo affinché questa area possa diventare sempre più ricca di iniziative». E la voglia di fare non manca proprio tra i volontari della Pro loco di Villa Cortese. «Con la costruzione del Palavilla, nostra sede e luogo dove vengono organizzate quasi tutte le nostre manifestazioni, abbiamo delle spese fisse da sostenere: il contributo della Bcc è un prezioso sostegno che ci permette di andare avanti giorno dopo giorno», dice il presidente della Pro loco, Silvano Giusti.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img