26.8 C
Milano
martedì, Luglio 5, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

Opera. Ancora un grave incidente della strada sulla Valtidone

Ultimo aggiornamento il 28 Luglio 2009 – 16:35

Opera, 27 luglio 2009  – Opera è stata teatro di una scena apocalittica, nel pomeriggio di un infuocato lunedì, dopo l’ennesimo incidente sulla Strada Provinciale Valtidone che ha visto coinvolti tre autoveicoli con quattro feriti di cui uno trasportato al Niguarda con l’elisoccorso del 118.
L’incidente è la conseguenza della perdita di controllo della propria auto, forse per una distrazione, da parte dell’autista di un Audi che viaggiava in direzione Milano e che ha travolto un furgone che a sua volta, dopo avere perso una ruota nell’impatto, si è girato rovinando addosso ad una golf al bordo del quale vi era un giovane miracolosamente rimasto solo lievemente ferito nonostante l’auto distrutta.
“Ancora una volta dobbiamo gridare inutilmente adesso basta – è lo sfogo amaro del Sindaco di Opera Ettore Fusco – per un altro incidente che solo per fatalità non ha visto ulteriori morti. La Provincia deve intervenire per terminare la realizzazione della seconda corsia di una strada che in quel punto è pericolosa e miete vittime a cadenza settimanale. Non è possibile – continua Fusco – che le due corsie della prima tratta della 412 diventino improvvisamente una, senza neppure lo spartitraffico, proprio in curva in una zona dove le auto giungono ad alta velocità. Tutto questo senza avere ancora avuto neppure l’autorizzazione ad installare un autovelox per imporre agli automobilisti la riduzione della velocità che, insieme allo stato di ebbrezza dei conducenti dei veicoli, si è rivelata la prima causa degli incidenti occorsi su questo tratto di strada”.
Domani il Sindaco di Opera si recherà in Provincia per incontrare il neo Assessore con delega alla viabilità e cercherà di capire se vi è la speranza che questa nuova giunta di Palazzo Isimbardi abbia l’interesse di ridurre le vittime della strada e dare a tutto il sud Milano maggiore sicurezza ed un servizio stradale realmente fruibile.
L’incidente ha provocato un traffico tale da bloccare, nell’ora del rientro dal lavoro, tutto il territorio di Opera dove gli automobilisti hanno cercato un varco alternativo ed ha impiegato per alcune ore gli agenti della Polizia Locale di Opera, quelli di Locate in supporto per deviare il traffico ed una pattuglia della Polizia Stradale.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,550FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -