21.5 C
Milano
lunedì, Maggio 23, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Corsico. Infiltrazioni all’asilo Monti. Genitori chiamano Vigili del Fuoco

Ultimo aggiornamento il 21 Settembre 2009 – 22:10

Corsico (21 settembre 2009) – Alcune infiltrazioni dal tetto dell’asilo Monti, dovute alle forti precipitazioni atmosferiche, hanno preoccupato alcuni genitori che, in mattinata, hanno chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco.
Immediatamente gli uffici comunali e l’assessore ai Lavori Pubblici si sono mobilitati verificando la reale situazione. Il sindaco Sergio Graffeo ha seguito da vicino l’andamento della situazione, tenendosi in costante contatto con il vicesindaco presente sul posto.

“Ho avuto rassicurazioni dall’ingegnere dei VVFF e dal caposquadra – precisa l’assessore Giovanni Giovannini – che non vi sono pericoli strutturali, ma le infiltrazioni interne sono state provocate dal riversamento dell’acqua che non ha potuto scorrere regolarmente attraverso i pluviali ostruiti dalle foglie. Insieme ai tecnici comunali, abbiamo quindi deciso di trasferire nella vicina materna Dante la sezione dei grandi e chiudere anche l’attiguo locale dormitorio. Nei prossimi giorni – prosegue Giovannini – eseguiremo tre interventi fondamentali: l’asciugatura, con apposite apparecchiature, dei soffitti e delle pareti, la potatura dei platani presenti nel giardino verso via Dante e una nuova pulizia straordinaria dei pluviali”.

Tra l’altro è già previsto e finanziato un intervento di rifacimento completo del tetto, con un doppio pluviale che eviterà il ripetersi di quanto accaduto oggi. I lavori potranno iniziare solo quando chiuderà il nido, per evitare disagi ai piccoli utenti.

“Abbiamo cercato di contenere al minimo il disagio – conclude il vicesindaco – perché i bimbi più grandi utilizzeranno temporaneamente delle aule attrezzate dell’adiacente scuola materna Dante”.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -