16 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Processo “derivati”, il Comune Milano si costituisce parte civile

Milano, 9 aprile 2010 – Il Comune di Milano si costituirà parte civile nel procedimento penale sui “derivati”, per avere un adeguato risarcimento dei danni nei confronti di tutti gli imputati e delle banche responsabili di illeciti. Lo ha deciso, oggi, la Giunta. Il Comune di Milano, con una delibera del 23 gennaio scorso, aveva già proposto un’azione civile per ottenere il risarcimento dei danni. La causa civile è tuttora pendente; la costituzione di parte civile in questo processo comporta che alcune domande formulate si trasferiranno in sede penale.
Il processo inizierà il prossimo 6 maggio, davanti a un giudice della quarta sezione penale.
Lo scorso 17 marzo le quattro banche coinvolte, Jp Morgan, Deutsche Bank, Ubs e Depfa, gli undici funzionari bancari e due tecnici del Comune, responsabili degli illeciti, sono state rinviate a giudizio dal Giudice per l’Udienza Preliminare, Simone Luerti per truffa aggravata ai danni del Comune.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -