16 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Folla di cittadini per assistere al primo Consiglio Comunale e vedere la nuova Giunta di Trezzano sul Naviglio

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 30 aprile 2010 – Il primo Consiglio comunale della nuova Amministrazione si è riunito, ieri sera,  giovedì 29 aprile, presso la scuola media di via Concordia,  per la convalida degli eletti e l’elezione del presidente e dei vicepresidenti. Nella stessa occasione, il sindaco Giorgio Tomasino ha comunicato i nuovi assessori che compongono la Giunta davanti ad una platea di cittadini, accorsi in per vedere il primo Consiglio.

Un momento della serata

Alla presidenza del Consiglio comunale è stato eletto Marco Di Stasio. I vicepresidenti sono Francesco Russomanno e Fabio Bottero.

Gli assessori della Giunta Tomasino:
· Giuseppe Russomanno – vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Trasporti, Arredo urbano
· Patrizia Forte, assessore alla Pubblica istruzione, Sport e tempo Libero, Associazionismo
· Mario Alberto Buttè, assessore alla Cura del territorio, Sicurezza e vigilanza, Commercio, Attività produttive e lavoro
· Teresa Carnovale, assessore alla Programmazione economica e bilancio
· Simone Maggi, assessore al Patrimonio/Demanio, Ecologia, Ambiente, Expo
· Antonino Russo, assessore con delega ai Servizi sociali, Casa, Diritto alla salute.

Restano in capo al sindaco Giorgio Tomasino i servizi relativi a: Urbanistica, Personale, Cultura, Scuole civiche di musica e pittura, Biblioteca.

“In questi primi giorni – ha sottolineato il sindaco – mi sono reso conto delle necessità che ha la nostra città e di quanto bisogna correre. Siamo solo all’inizio dell’attività di questa Amministrazione, ma sono certo che ci sia la volontà di collaborare avendo a cuore l’interesse di Trezzano, che di certo accomuna tutti, al di là delle appartenenze politiche e dei voti ricevuti”.

Il primo cittadino ha poi ricordato l’importanza della famiglia (propria, degli altri consiglieri e quella in generale) e il ruolo della donna, sia nella vita quotidiana, sia all’interno delle istituzioni, come la Giunta e il Consiglio comunale.

“La legge non lo prevede, ma facciate conto che io abbia giurato anche sullo statuto comunale” ha detto Giorgio Tomasino per sottolineare con forza il suo impegno istituzionale per la città di Trezzano.

Nino Russo durante il suo intervento

 

Tra gli interventi, Nino Russo, PD, dopo aver ricordato la Resistenza, ha menzionato a tutti la recente inchiesta Parco Sud e ha lanciato un monito a tutti i presenti di non abbassare la guardia contro la criminalità organizzata.

V.A.

(Video online appena disponibile)

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -