19.6 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Premio Isimbardi 2010 ad Ezio e Renata Santin e alla Fondazione Abbazia Sancte Marie De Morimundo

MILANO (14 maggio) – Alla presenza di S.E. Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Milano, questa mattina il Presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà, ha consegnato il prestigioso Premio Isimbardi, che ogni anno viene attribuito in occasione della Giornata della Riconoscenza. Si tratta della massima onorificenza concessa dall’Ente ai cittadini e alle associazioni che, con la loro opera, hanno dato lustro al territorio.
Assieme a personaggi e realtà associative di grande fama (Raimondo Vianello e Mike Bongiorno alla memoria, poi Diana Bracco e il musicista Franz Di Cioccio) hanno ricevuto il Premio Isimbardi anche lo chef dell’Antica Osteria del Ponte di Cassinetta, Ezio Santin, e la Fondazione abbazia Sancte Marie De Morimundo, le cui candidature sono state avanzate dal Vicepresidente e Assessore alla Cultura di palazzo Isimbardi, Novo Umberto Maerna. “Sono grato al Presidente Podestà di aver accettato le candidature che abbiamo presentato”, dichiara il Vicepresidente Maerna, “ma d’altro canto abbiamo tributato un dovuto omaggio a persone il cui impegno e la cui dedizione sono note da anni. Ezio e Renata Santin, dal 1976 ad oggi, hanno scalato tutti i gradini dell’alta cucina italiana ed internazionale, portando l’Antica Osteria del Ponte ai vertici della gastronomia. Mantenendo sempre un legame fortissimo col territorio, come dimostra il loro determinante contributo alla realizzazione di un evento come Abbiategusto.
La Fondazione di Morimondo, sotto la guida di don Mauro Loi e delle autorità civili del piccolo Comune che custodisce il tesoro dell’abbazia cistercense edificata nel XII secolo, si è distinta dal 1993 ad oggi per l’elevata proposta culturale, che rafforza il senso di Identità, Tradizione ed Appartenenza del territorio dell’Est Ticino. Le cui radici più profonde, quelle che come ci ha insegnato J.R.R. Tolkien non gelano mai, sono legate alla storia religiosa e alla civiltà europea e cristiana, che ha segnato indelebilmente lo sviluppo nei secoli, contribuendo a mantenere tratti peculiari- ambientali, paesaggistici ed architettonici- ispirati alla Bellezza. La Provincia di Milano è perciò lieta ed onorata di aver riconosciuto l’impegno di queste persone, cui va il nostro deferente grazie”, conclude Maerna.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -