16.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Buccinasco. Il Consiglio dice sì al piano viabilità con Assago

(mi-lorenteggio.com) Buccinasco, 22 maggio 2010 – Lo scorso 30 marzo, l’amministrazione comunale  di Assago deliberò una serie di interventi volti ad alleggerire e a dividere il traffico da e per Assago (sia abitato che zona commerciale), in modo da evitare le attuali situazioni di congestionamento che si verificano costantemente durante le ore di punta e in occasione di eventi al Forum (o delle aperture domenicali dei centri commerciali). In quell’occasione l’opposizione di Buccinasco depositò subito un  ordine del giorno presentato da Pd, PRC e Uniti per Buccinasco con delle osservazioni ai progetti viabilistici di Assago, che indirettamente e direttamente, condizioneranno la viabilità cittadini.Ieri sera, poco prima del termne della seduta consigliare, è stato affrontato l’ordine del giorno, che è stato bocciato.

Pertanto, Buccinasco si attiverà affinchè vengano realizzate e compiute congiuntamente le opere di viabilità concordemente ai progetti di Assago, in particolare la realizzazione di una strada adiacente al quartiere Buccinasco+.

Amarezza e sconforto tra i banchi dei promotori dell’ordine del giorno, tra i quali, Rino Pruiti che stamane con un intervento critico sul suo blog, così dichiara: "…un Consiglio comunale che in 10 minuti, senza discussione e negando la parola ad altri Consiglieri di opposizione, ha votato bocciando l’ordine del giorno.
A questo punto non vedo altra strada che la mobilitazione di tutti quelli che vogliono impedire questo ulteriore scempio, questa cazzata immane che comprometterà definitivamente la possibilità di tenere Buccinasco fuori dal pasticcio combinato da Assago. Chiedo ai Cittadini, ai Partiti e alle Associazioni di mobilitarsi, di scendere in piazza e di manifestare in ogni modo e con ogni mezzo il proprio dissenso. FERMIAMOLI!".

Il suo intervento termina proprio con quello slogan del comitato cittadino assaghese che dieci anni fa circa tentò di opporsi alla cementificazione nell’area D4.

 

Vittorio Aggio

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -