15.1 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Mostra di beneficenza “Un Quadro per la Vita” all’Università delle Tre Età – Unitre Milano – in favore del “Gruppo Cuore Nuovo”

(mi-lorenteggio.com) Milano, 23 maggio 2010 – Nei giorni 8 e 9 maggio 2010, nella prestigiosa Sala Congressi dell’Università delle Tre Età – UNITRE – sita in Via San Calocero n.16 di Milano, si è tenuta la prima edizione 2010 di una Mostra di Pittura a scopo benefico dall’emblematico titolo: "UN QUADRO PER UNA VITA", il cui ricavato delle opere vendute è stato devoluto a favore dell’Associazione onlus “Gruppo Cuore Nuovo” di Milano.
Quest’Associazione aderisce al coordinamento Nazionale delle Associazioni del Cuore (CONACUORE) ed è delegata al coordinamento Regionale Lombardo.
La dott.ssa Luisa Cattaneo, Presidente dell’Associazione e il pittore Luciano Piermattei, delegato al coordinamento Regionale, hanno espresso grande soddisfazione per il risultato ottenuto e ringraziano le Associazioni e gli artisti che hanno donato le loro opere: per l’Accadenia del Terzo Millennio hanno contribuito Valter Venanzio – Bruno de Santis – Antonella Trazzi – Giordano Consonni – Giorgio Collu – Ruggero Conte – Vito Stabile – Pierangelo Bernini – Italo Mazzei – Virgilio Patarini; per l’Associazione Amici del Quadrato: Gennaro Montanaro – Priore leonardo – Vignarello Alfredo – Zanferrari Roberto – Siani Gaetano – Calegari Claudio – Beltrame Rosalba – Bonaccina Roberto, Mercoli Gabriella, Ranieri Paolo, Solcavi Simona, Formicola, Antonio Poli.
Hanno, inoltre, aderito alla manifestazione donando alcune loro opere: il maestro Umberto Galliani dell’Unitre di Milano – il maestro Rino Paggiaro dell’Unitre di Milano e l’artista Federico Piermattei, fratello del pittore Luciano.

Hanno, inoltre, espresso il loro ringraziamento i Cardiologi dell’Azienda Ospedaliera Clinicizzata “Ospedale San Paolo” che svolgono attività di volontariato nell’Associazione per l’insegnamento presso gli istituti scolastici: dott.ssa Loredana Frattini e il dott. Diego Tarricone.
La missione dell’Associazione è quella di insegnare ai ragazzi di quarta e quinta superiore, in presenza di una persona con arresto cardiaco, la rianimazione cardiopolmonare attraverso lo strumento “Minianne” (manichino). I fondi raccolti dalla vendita dei quadri, contribuiranno alla realizzazione del progetto di insegnare ai ragazzi detta rianimazione, denominato “adotta una classe minianne – anche tu puoi salvare una vita”.
Tra gli ospiti si sono distinti la dott.ssa Luisa Cattaneo, Presidente dell’Associazione, il dott. Luciano Piermattei, delegato al coordinamento Regionale la dott.ssa Nadia Barboni, rappresentante RSA Santa Marta e il prof. Silvio Bolognini, Rettore dell’UNITRE di Milano al quale è da attribuire il merito della buona riuscita della manifestazione benefica per aver messo a disposizione la struttura dell’Università con la propria organizzazione. Il Rettore prof. Silvio Bolognini, in questa occasione, ha presentato la programmazione delle attività dell’UNITRE a partire dai corsi estivi che vanno dal 7 giugno al 30 settembre 2010, ma anche tutti gli altri corsi dell’anno accademico 2010-2011 che iniziano il 4 ottobre 2010. La pianificazione si presenta notevolmente arricchita di corsi e di programmi, liberamente frequentabili dagli iscritti, scegliendoli fra le oltre 1.000 proposte, in base ai propri interessi culturali e con il solo pagamento della quota associativa per rimborso spese di € 220.00.
L’UNITRE MILANO propone corsi e laboratori, tenuti da docenti universitari, professionisti ed esperti nelle varie discipline, realizzati giornalmente (orario 9.00-22.00) da ottobre 2010 a giugno 2011, mentre anche nei mesi estivi sono previste svariate attività culturali e formative. Ad essi possono partecipare tutti coloro che, anche se non in possesso di titoli di studio specifici, desiderano approfondire le proprie conoscenze nei vari campi del sapere, costruendosi – in piena libertà – il proprio piano di studi. Accanto alle lezioni tradizionali non mancheranno altri momenti significativi quali conferenze, convegni, incontri, seminari, manifestazioni, rappresentazioni teatrali – musicali – artistiche, gite culturali, visite guidate, attività sociali – turistiche e di tempo libero, orientamento e counselling psicologico. Le materie insegnate sono moltissime (per l’anno 2010-2011 sono attivati oltre mille corsi e laboratori) e risultano raggruppate, a fini organizzativi e di orientamento dei partecipanti, in Dipartimenti: arte – cultura e tradizioni milanesi e lombarde, artistico, filosofico, fitness-benessere e qualità della vita, lettere classiche, lettere moderne e contemporanee, linguistico, musicologico, orientalistico, scienze della comunicazione e dell’informazione, scienze ecologiche ed ambientali, scienze economiche, scienze giuridiche, scienze matematiche e fisiche, scienze mediche (con le sezioni “medicina” e “medicine alternative”), scienze naturali, scienze politiche, scienze psicologiche, scienze religiose, scienze storiche, scienze tradizionali, scienze umane, iniziative speciali, iniziative turistiche, laboratori, laboratori settore artistico, laboratori settore informatico e multimedialità, attività fisico sportive, attività teatrali ed espressive, tempo libero ed attività ludiche, scuola di ballo.
Degna di menzione è anche la creazione dello “Spazio Intergenerazionale UNITRE”, utilizzante gli spazi attrezzati dall’UNITRE TEATRO e caratterizzato dalla realizzazione, sia in proprio che in parternariato con strutture del sistema formativo, dell’associazionismo e delle professioni, di spettacoli, rappresentazioni teatrali, attività concertistica e musicale, iniziative artistiche e culturali.
Dopo questo successo, gli artisti si sono riproposti per la seconda edizione perché al cuore bisogna pensarci subito, adesso, e non quando non c’è più nulla dare né per te né per gli altri. Questa iniziativa, fortemente voluta dai dirigenti l’Associazione, portata avanti con grande entusiasmo da parte dei medici volontari e dagli artisti che hanno aderito e partecipato alla manifestazione, ha avuto davvero grande risultato.
L’attiva partecipazione al Gruppo Cuore Nuovo di Milano è anche dovuta alla presa di coscienza che le malattie cardiovascolari, pur a fronte dei numerosi progressi nel campo della terapia medica e chirurgica, la loro incidenza non è diminuita in modo significativo. Infatti, negli ultimi anni, esse rappresentano la maggior causa di mortalità nei paesi occidentali. L’unico modo efficace ed economico per migliorare la salute delle persone e per ridurre l’invalidità e la mortalità, è conoscere e riconoscere la malattia per riuscire a fare una giusta prevenzione.

Principia Bruna Rosco

 

Per informazioni relative all’UNITRE, tel. 02 58102458 – 02 89415017 – 02 58118319 – fax 02 89418649 – Sito: www.unitremilano.com, e-mail: segreteria@unitremilano.com .
Per informazioni sull’Associazione del Cuore –CONACUORE – Via Parenzo n.9 – Milano – tel. 02 63470390 – fax 02 63470390 – Sito www.rsasantamarta.grupposegesta.com –info@rsasantamarta.com

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -