28.9 C
Milano
martedì, Agosto 16, 2022

Proverbio: Alla Madonna di agosto (15 Agosto) si rinfresca il bosco. Per san Rocco (16 Agosto) la rondine fa fagotto

Array

Fiuggi Family Festival. Anche Milano, Bareggio, Pieve Emanuele tra i premiati

Ultimo aggiornamento il 1 Agosto 2010 – 21:58

(mi-lorenteggio.com) Pieve Emanuele, 01 agosto 2010 -Quest’anno al Fiuggi Family Festival verrà consegnato un premio per i sindaci piu’ “meritevoli”.
Ai primi cittadini di Parma, Milano, Bareggio, Castelnuovo del Garda, Pieve Emanuele, Salizzole, Ascoli Piceno e Marino, verra’ conferito il titolo di “Sindaco difensore della Famiglia”, indetto quest’anno per la prima volta dal Festival insieme ad Anci e Forum delle associazioni familiari.

Il riconoscimento è stato conferito in base alle iniziative adottate dai comuni a sostegno della famiglia, dei suoi diritti e del suo ruolo sociale. Verra’ ufficialmente attribuito il 31 luglio nel corso della cerimonia conclusiva della terza edizione del Fiuggi Family Festival.

Il sindaco di Pieve Emanuele – Rocco Pinto – sarà presente alla cerimonia per ritirare il riconoscimento che e’ stato assegnato per le iniziative adottate con delibera di giunta o di consiglio di particolare rilevanza nel sostenere la famiglia, cosi’ come definita dalla Costituzione, nel tutelarne i diritti e nel sottolinearne l’insostituibile ruolo sociale.

"Si tratta di un premio molto importante – dichiara il sindaco Pinto – perché mette in evidenza il nostro lavoro per le politiche sociali e di sostegno alle esigenze della famiglia, delle mamme e degli anziani. Pieve, insieme ad altri otto comuni, si e’ imposta su 80 citta’ e questo per il lavoro della nostra amministrazione è un grande riconoscimento che ci spinge a proseguire su questa stessa strada. Il sostegno alle famiglia, che rientra nel nostro programma di governo, va costruito giorno per giorno attraverso iniziative condivise da tutta l’Amministrazione e perciò questo riconoscimento è di pregio per il lavoro svolto da tutti noi. Tra le varie iniziative realizzate e comunicate ai promotori del premio mi preme sottolineare l’apertura di un libretto postale di 100 euro per i nuovi nati, un nuovo servizio di asilo nido inaugurato nel maggio 2010, il micro credito con la banca etica per le famiglie in difficoltà, un fondo sociale affitti, il servizio gratuito di consulenza legale, servizi scolastici gratuiti per i figli di genitori cassaintegrati, la sezione primavera per le scuole materne, l’istituzione della festa dei nonni, il Progetto Casa delle Mamme che allo stato attuale è in corso di realizzazione.”

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,617FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -