17.1 C
Milano
venerdì, Maggio 24, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Servizio civile. Bisconti saluta i volontari 2010-2011

(mi-lorenteggio.com) Milano, 14 dicembre 2011 – C’è chi, come Alessia, ha seguito per un anno una ragazza madre 16enne, aiutandola a studiare e a raggiungere l’agognato diploma. C’è chi, come Davide, ha lavorato per 12 mesi come Guardia ecologica, contribuendo a monitorare il livello della falda acquifera. C’è ancora chi, come Claudia, è vissuta vicino ai bambini rom, riuscendo a far frequentare a diciotto di loro le scuole dell’obbligo. Sono tante storie, concrete e quotidiane, di ventenni che hanno scelto di impegnarsi nei progetti di servizio civile del Comune di Milano e che oggi hanno concluso la loro esperienza in un incontro collettivo presso l’Acquario Civico con l’assessora al Benessere e Tempo Libero con delega al Personale Chiara Bisconti.

“La vostra è un’esperienza preziosa – ha affermato l’assessora Bisconti – è il vostro primo passo nel mondo del lavoro ed è un primo gradino decisivo, perché oggi professionalità e solidarietà sono due elementi molto ricercati in ambito professionale. Ed è stata per voi un’esperienza significativa, perché siete entrati in contatto diretto con una struttura complessa e importante come il Comune di Milano. Nella ricerca di un impiego, in tempi così difficili, questa conoscenza vi avvantaggia e vi valorizza”.

“Il servizio civile – ha dichiarato Paolo Seris, responsabile del Servizio Orientamento del Comune – è una grande opportunità per i giovani: oltre all’’assegno mensile di 433 euro che, in tempi come questi, non va sottovalutato, permette ai giovani neolaureati e non di entrare direttamente nel mondo del lavoro. E, soprattutto, di contribuire a tanti servizi a favore della cittadinanza”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -