23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Viaggio Apostolico di Benedetto XVI in Messico e a Cuba

(mi-lorenteggio.com) CITTA’ DEL VATICANO, 3 GEN. 2012 (VIS). Nella giornata di ieri, le Conferenze Episcopali del Messico e di Cuba hanno reso pubblico il programma della prossima visita del Santo Padre Benedetto XVI in Messico e Cuba, prevista dal 23 al 28 marzo prossimo. Papa Benedetto XVI ha annunciato il suo proposito di intraprendere un Viaggio Apostolico in terra messicana e cubana il 12 dicembre scorso, nel corso della Celebrazione in onore della Beata Maria Vergine di Guadalupe, Patrona dell’America Latina, nella Basilica Vaticana.

Il Comunicato della Conferenza Episcopale del Messico rende noto che il Papa giungerà all’aeroporto di Le?n (Stato di Guanajuato), il pomeriggio di venerdì 23 marzo, dove saranno a riceverlo il Presidente degli Stati Uniti del Messico Signor Felipe Calder?n Hinojosa, i membri della Conferenza Episcopale e l’Arcivescovo José Guadalupe Martín, di Le?n. Il Papa
soggiornerà nella residenza delle religiose del Collegio Miraflores di Le?n.

Sabato 24 marzo il Pontefice si trasferirà alla Casa del Conde Rul – nella città di Guanajuato – sede dei Rappresentanti del Governo dello Stato, per un incontro ufficiale con il Presidente Calder?n. Successivamente rivolgerà parole di saluto e la sua benedizione ai bambini e ai fedeli in Plaza de la Paz.

Nella mattinata di domenica 25 marzo, Papa Benedetto XVI presiederà la Santa Messa nel Parco del Bicentenario del municipio di Silao, ai piedi del Colle del Cubilete, sulla cima del quale si staglia la statua di Cristo Re. Successivamente è in programma un incontro del Papa con i rappresentanti dei fedeli delle 91 diocesi del Messico. Nel pomeriggio Benedetto XVI reciterà i Vespri nella Cattedrale di Le?n con i Vescovi messicani e i rappresentanti di altri episcopati dell’America Latina e del Caribe, ai quali indirizzerà un Messaggio.

La mattina di lunedì 26 marzo, il Papa raggiungerà l’aeroporto di Le?n e, dopo la cerimonia di congedo dalle autorità civili e religiose, partirà alla volta di Cuba.

La Conferenza dei Vescovi Cattolici di Cuba ha reso noto che il Papa giungerà nel primo pomeriggio del giorno 26 marzo a Santiago di Cuba, dove saranno a riceverlo il Presidente Raúl Castro, i membri della Conferenza Episcopale del Paese e l’Arcivescovo Dionisio García, di Santiago de Cuba.

Il programma prevede che il Papa si trasferisca in autovettura panoramica alla Plaza de la Revoluci?n per la celebrazione della Santa Messa nella solennità dell’Annunciazione della Beata Vergine Maria. Infine il Pontefice si recherà alla città mineraria di El Cobre, dove soggiornerà nella residenza per i sacerdoti.

La mattina di martedì 27 marzo, Benedetto XVI compirà una visita privata al Santuario della Vergine della Carità, e si raccoglierà in preghiera davanti all’immagine della Madonna, Patrona di Cuba. Da qui ripartirà diretto all’aeroporto di Santiago per raggiungere La Habana, dove giungerà verso mezzogiorno; saranno ad accoglierlo il Cardinale Jaime Lucas Ortega y Alamino, Arcivescovo di La Habana, e altre autorità religiose e civili. Nel pomeriggio è in programma un incontro ufficiale del Pontefice con il Presidente Raúl Castro. Infine il Papa incontrerà i Vescovi cubani nella sede della Nunziatura Apostolica.

La mattina di mercoledì 28 marzo il Papa presiederà la Santa Messa nella Piazza della Rivoluzione "José Martí". Nel primo pomeriggio Benedetto XVI si trasferirà in autovettura panoramica all’aeroporto di La Habana da dove, al termine della cerimonia di congedo, intraprenderà il viaggio di ritorno diretto a Roma.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -