17.7 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Milano. Tutto pronto per il Cimento 2012

Il freddo che ha caratterizzato i primi giorni del mese di gennaio non è bastato a raffreddare l’entusiasmo degli oltre 100 iscritti al cimento invernale edizione 2012 che si terrà a Milano, loc. Alzaia Naviglio Grande 146 domenica 29 Gennaio 2012 ore 11:30

Una sfida che affonda le radici nel lontano 1895 quando un piccolo gruppo di audaci , proprio durante uno dei tre giorni più freddi di gennaio, detti anche i tre giorni della merla si tuffò nel Naviglio. Oggi questa tradizione viene riproposta dalla Nuova Canottieri Olona per il quarto anno consecutivo e, dopo il successo del 2011, con l’aggiunta di importanti novità.

Il momento ludico sportivo rimane invariato con la classica sfida tra gli atleti della Canottieri Olona e della vicina Canottieri Milano per l’aggiudicazione del Trofeo di ghiaccio, oggi nelle mani della Canottieri Olona.

L’introduzione nel 2011 del ParaCimento grazie a un gruppo di atleti disabili che si allenano alla Canottieri Olona ha suscitato molto interesse nell’ambiente sportivo tanto che quest’anno la madrina dell’evento sarà Annalisa Minetti: un’atleta che si allena proprio in Canottieri Olona, ma soprattutto una cantante di successo e una persona molto sensibile nei confronti dei più deboli.

Il cimento invernale patrocinato da Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia, Navigli Lombardi Scarl e Fondazione Fiera Milano, sarà seguito direttamente dall’Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo.

Durante la manifestazione, l’assistenza sarà garantita, in acqua e sulle sponde, dalla presenza di personale specializzato, Gruppo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco e della Polizia Municipale per un totale di quasi 30 persone. L’associazione Medici in Pista di Monza presenzierà con il proprio personale medico e infermieristico con ben 3 ambulanze, una tenda attrezzata e una unità mobile di rianimazione.

Ad aprire la conferenza stampa è stato Franco Rollini, Presidente ASD Canottieri Olona, che ha presentato l’iniziativa: "Buongiorno a tutti e benvenuti in Canottieri Olona per la conferenza stampa di presentazione del "Cimento Invernale 2012"; per chi non mi conoscesse, mi presento: sono Franco Rollini, Presidente della ASD Canottieri Olona. Prima di tutto permettetemi di ringraziare tutte le Istituzioni patrocinanti: Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, Navigli Lombardi, Fondazione Ente Fiera e Comitato Paralimpico.
Ringrazio inoltre tutti i rappresentati dei media presenti, che spero anche quest’anno vogliano dare il giusto risalto a questa Manifestazione: per finire un grazie a tutti gli intervenuti. Ormai il Cimento non ha più bisogno di tante presentazioni: è rientrato a far parte del patrimonio delle tradizioni Milanesi da cui, per troppi anni, era stato assente.
Noi di Canottieri Olona, siamo fieri di averlo riscoperto e, con enormi sacrifici, riproposto. Siamo ancor più fieri di averlo arricchito, aggiungendo il Paracimento e il Trofeo di Ghiaccio, insieme ai nostri cari vicini di Canottieri Milano.
Oggi sono presenti alcuni atleti del C.I.P. che domenica prossima si tufferanno: sono loro i veri "eroi" a cui và tutta la nostra ammirazione ed il nostro ringraziamento.
Il dettaglio tecnico della giornata vi sarà illustrato fra poco dai miei collaboratori: io vorrei dilungarmi ancora pochi minuti e cogliere l’occasione, per anticiparvi un evento molto importante. Canottieri Olona, il Comune di Abbiategrasso e la Fondazione per lo Sviluppo dell’Abbiatense, che vedo qui rappresentati dall’Assessore allo Sport e dal Presidente, stanno prospettando alle Istituzioni sopra menzionate, di riproporre un’altra antica tradizione del Naviglio Grande, ovvero la mitica gara di Nuoto Gran Fondo Abbiategrasso ­ Milano, di circa 20 chilometri.
La prima edizione di questa gara si tenne il 30 agosto 1895, per festeggiare la nascita della Rari Nantes Milano, storica società di nuoto che poi negli anni ’20 si sciolse per confluire nell’Olona. Era una competizione internazionale seguitissima, che richiamava atleti di tutta Europa: partiva dalla località Castelletto di Abbiategrasso e arrivava a Milano, località "Cascina Restocco
Maroni": l’ultima edizione si tenne nel 1921 e poi più nulla. Noi vorremmo riorganizzarla.
Vogliamo che il Naviglio, oltre che quella straordinaria opera d’ingegneria idraulica che è, frutto della mente più brillante che il genere umano abbia mai avuto, Leonardo Da Vinci, torni ad essere un corso d’acqua non solo limpido e pulito, ma anche vivo e vissuto, patrimonio culturale e sportivo della nostra terra e delle sue popolazioni.
Tutto ciò anche in vista del prossimo Expò 2015, che si terrà a Milano e che mette l’acqua al centro della manifestazione.
Scusatemi se mi sono dilungato, ma credo che questa notizia, assieme al Cimento, meritasse il giusto risalto".

Notizie curiose sul Cimento 2012


Totale iscritti Totale 121 di cui per il solo tuffo amatoriale n° 105

Totale Uomini 92 età media 36 anni

Più giovane 21 anni Più anziano 59 anni

Totale Donne 13 età media 31 anni

Più giovane 22 anni Più anziana 55 anni

Atleta più giovane 21 anni, Atleta più anziano 59 anni

Paracimento n. 6 atleti disabili tutti Uomini

Trofeo di Ghiaccio n. 5 atleti Canottieri Olona e n. 5 atleti Canottieri Milano

All’atto dell’iscrizione si sono dichiarati n. 16 gruppi

Gruppo più numeroso I PIRATI DEI CARAIBI di Milano e provincia

tot. 16 partecipanti

Sicurezza in acqua garantita da Vigili del Fuoco Nucleo Sommozzatori, Polizia Municipale Nucleo

Sommozzatori

Sicurezza a terra garantita da Polizia Municipale e Associazione Medici in Pista

Staff 30 persone per Segreteria gare, logistica esterna e servizi in sede.

n. 2 Ambulanza base con personale, n. 1 Centro mobile di rianimazione con personale,

n. 1 PMA Tenda riscaldata con brande e attrezzata con O2

n. 2 Medici rianimatori più 12 infermieri

n. 2 tende riscaldate per ospitare uscita atleti,

n. 30 addetti alla sicurezza in acqua con n. 3 gommoni motorizzati e una moto d’acqua.

Il CIMENTO NEL 2009, VIDEO IN ARCHIVIO: http://www.mi-lorenteggio.com/video/cimento09  

Vittorio Aggio


ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -