14.1 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Emergenza neve: il sindaco di Trezzano sul Naviglio chiede collaborazione

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio (27 gennaio 2012) – Evitare l’utilizzo dell’automobile, ricordarsi di avere sempre le catene a bordo, ma anche sgomberare gli accumuli di neve vicino alle proprie abitazioni: sono sono alcune delle raccomandazioni che il sindaco Giorgio Tomasino ha diffuso oggi alla cittadinanza trezzanese.

Aldo Marchesini, del nucleo comunale della Protezione civile, ha messo a punto delle linee guida per essere pronti all’emergenza. PerEserve la collaborazione di tutti.
DovrEessere tempestivamente segnalata alla polizia locale la presenza di “formazioni sospese e instabili di neve sugli alberi e la possibilitEdi conseguenti cadute di rami; attenzione anche alle grondaie, ai tetti, alle pensiline e alla formazione di stalattiti di ghiaccio”.

Secondo le previsioni diffuse dall’Arpa, ci saranno precipitazioni sulla Pianura padana occidentale fin da sabato sera, ma anche la prossima settimana, con neve o nevischio fino a quote basse sulle province di Pavia, Varese, Como, Lecco, Milano e Lodi.

“Abbiamo predisposto un documento guida – precisa Aldo Marchsini, autore del testo – che prende spunto dai piani di emergenza comunali anche di altre realtE anche se non c’Euna grande cultura in materia, calando il programma degli interventi sulle esigenze di Trezzano. Facendo anche una breve storia di quanto successo in passato. Noi della protezione civile ci occuperemo di mettere in sicurezza i punti critici, per esempio l’area delle ferrovie o i passaggi pedonali piEa rischio. In particolare – prosegue Marchesini – presidieremo il cosiddetto ponte gobbo, che potrebbe diventare un rischio per gli automobilisti”.

In tutto sono stati allertati cinque volontari per ogni turno, che potranno raddoppiare nelle ore serali e durante i fine settimana. Saranno invece gli operatori di Amsa che dovranno occuparsi della pulizia delle strade e dei marciapiedi.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -