22.3 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Array

Rozzano, in una ex portineria nasce uno spazio per i giovani, le donne e i bambini

(mi-lorenteggio.com) Rozzano, 17 aprile 2012 – Riqualificare una ex portineria per renderla “cuore” di molteplici servizi rivolti ai giovani, alle donne e ai bambini del quartiere Aler. E’ tutto questo “Garofani4”, uno spazio multifunzionale che può essere utilizzato con modalità differenti, in momenti diversi della giornata, pensato e progettato per i cittadini di età differenti che esprimono diversi bisogni. Un luogo ed uno spazio simbolico in cui ritessere solidarietà ed in cui ricreare legami, relazioni e promuovere la coesione sociale nel quartiere. La ex portineria è stata ristrutturata da Aler Milano.

Il nuovo spazio è dedicato alle donne e ai giovani, per i quali sono attivi i servizi di orientamento lavorativo e percorsi formativi con interventi personalizzati, uno sportello sull’auto imprenditoria che si prefigge di diventare punto di riferimento nel quartiere per il lavoro autonomo e le microimprese.

Per le famiglie è allestito uno spazio dedicato al gioco dei piccoli, a disposizione di mamme, papà e nonni, dove sarà anche possibile avere, gratuitamente, consigli e confronti con psicologi esperti e interventi di mediazione dei conflitti con operatori sociali e legali.

“Il nostro obbiettivo è quello di rispondere ai bisogni di un quartiere centrale della città, in cui oggi risiede circa la metà della popolazione – dichiara Massimo D’Avolio, sindaco di Rozzano. La portineria ristrutturata di Garofani4 è un valido esempio di riqualificazione urbana, reso possibile grazie alla proficua collaborazione con Aler e vuole essere un esempio concreto di relazione sociale positiva e attiva per i giovani e le donne. Abbiamo inoltre attivato in collaborazione con le scuole campagne informative sull’educazione civica e sulla legalità”.

Ha commentato il presidente di Aler, Loris Zaffra: “l’apertura ufficiale dello spazio “Garofani4”, rappresenta l’espressione concreta dell’impegno stretto tra Aler e il Comune di Rozzano per continuare a promuovere un sistema di politiche abitative che migliorino la qualità della vita e dei rapporti sociali all’interno dei quartieri di edilizia residenziale pubblica, attraverso iniziative diverse. Con il nostro intervento di riqualificazione, pari a quasi 40mila euro, abbiamo ristrutturato completamente l’ex portineria di circa 80 mq, portando a termine il rifacimento degli impianti, la sostituzione di pavimenti, porte, serramenti, sanitari e rivestimenti, e la tinteggiatura delle pareti in vari colori, contribuendo alla realizzazione di uno spazio funzionale ed accogliente per ospitare le attività rivolte ai cittadini”.

Il nuovo spazio “Garofani4” è parte integrante del progetto di coesione sociale Rozzano Si-Cura, promosso dall’Amministrazione Comunale e cofinanziato da Fondazione Cariplo. Educazione alla legalità, sostegno alle famiglie, sviluppo dell’imprenditorialità e riqualificazione urbana sono alcune delle azioni messe in campo all’interno del quartiere Aler grazie a questo progetto.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -