15.8 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Welfare. Concluso il 4° Forum delle Politiche Sociali

(mi-lorenteggio.com) Milano, 7 marzo 2015 – Si conclude oggi con la proiezione presso il cinema Anteo di “Scusa se esisto “ la divertente commedia sugli stereotipi dell’identità di genere con l’intervento di Paola Cortellesi la quarta edizione del Forum delle Politiche Sociali organizzato dal Comune di Milano.
“La grande partecipazione di pubblico e operatori presenti nei giorni del Forum delle Politiche sociali, dimostra ancora un volta come nel dna della città e dei suoi abitanti sia presente l’attenzione verso il welfare e la necessita di mettere al centro del dibattito e dell’azione politica l’attenzione verso gli altri, ampliando l’offerta e la qualità dei servizi sociali a disposizione di tutti i cittadini fragili” cosi l’assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute Pierfrancesco Majorino che prosegue: “Il successo di questa edizione è dovuto soprattutto alla profonda collaborazione tra tutti i soggetti, associazioni, enti e semplici volontari che con il loro prezioso impegno hanno contribuito a fare di questo appuntamento un esempio da seguire anche a livello nazionale".

"Ancora una volta – conclude l’assessore Majorino – abbiamo dimostrato di essere tutti insieme un laboratorio innovativo, il che non vuol dire che non esistano problemi o difficoltà ma che c’è in città un’alleanza per il riscatto sociale e un grande gioco di squadra. A tutti quanto hanno partecipato in questi giorni va il mio più profondo ringraziamento e che quanto raggiunto oggi possa essere di stimolo per la prossima edizione”.
Nel corso dei nove giorni che hanno contraddistinto l’edizione 2015 del Forum delle Politiche Sociali sono stati oltre 40 gli appuntamenti in diversi luoghi della città da Palazzo Marino alla Casa dei Diritti passando per la Fabbrica del Vapore sino alla Casa della Legalità che hanno visto confrontarsi oltre 280 relatori sia in rappresentanza di enti, istituzioni, associazioni, operatori del terzo settore e del volontariato sia nazionali e locali per fare il punto a più voci su quanto fatto sino ad oggi a Milano in termini di servizi, assistenza, pari opportunità e welfare.

L’edizione di quest’anno è stata dedicata a Franco Bomprezzi, giornalista, presidente di Ledha e anima dei progetti e delle iniziative del Comune sulla disabilità scomparso prematuramente lo scorso dicembre.
Milano, 7 marzo 2015 – Si conclude oggi con la proiezione presso il cinema Anteo di “Scusa se esisto “ la divertente commedia sugli stereotipi dell’identità di genere con l’intervento di Paola Cortellesi la quarta edizione del Forum delle Politiche Sociali organizzato dal Comune di Milano.
“La grande partecipazione di pubblico e operatori presenti nei giorni del Forum delle Politiche sociali, dimostra ancora un volta come nel dna della città e dei suoi abitanti sia presente l’attenzione verso il welfare e la necessita di mettere al centro del dibattito e dell’azione politica l’attenzione verso gli altri, ampliando l’offerta e la qualità dei servizi sociali a disposizione di tutti i cittadini fragili” cosi l’assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute Pierfrancesco Majorino che prosegue: “Il successo di questa edizione è dovuto soprattutto alla profonda collaborazione tra tutti i soggetti, associazioni, enti e semplici volontari che con il loro prezioso impegno hanno contribuito a fare di questo appuntamento un esempio da seguire anche a livello nazionale".

"Ancora una volta – conclude l’assessore Majorino – abbiamo dimostrato di essere tutti insieme un laboratorio innovativo, il che non vuol dire che non esistano problemi o difficoltà ma che c’è in città un’alleanza per il riscatto sociale e un grande gioco di squadra. A tutti quanto hanno partecipato in questi giorni va il mio più profondo ringraziamento e che quanto raggiunto oggi possa essere di stimolo per la prossima edizione”.
Nel corso dei nove giorni che hanno contraddistinto l’edizione 2015 del Forum delle Politiche Sociali sono stati oltre 40 gli appuntamenti in diversi luoghi della città da Palazzo Marino alla Casa dei Diritti passando per la Fabbrica del Vapore sino alla Casa della Legalità che hanno visto confrontarsi oltre 280 relatori sia in rappresentanza di enti, istituzioni, associazioni, operatori del terzo settore e del volontariato sia nazionali e locali per fare il punto a più voci su quanto fatto sino ad oggi a Milano in termini di servizi, assistenza, pari opportunità e welfare.

L’edizione di quest’anno è stata dedicata a Franco Bomprezzi, giornalista, presidente di Ledha e anima dei progetti e delle iniziative del Comune sulla disabilità scomparso prematuramente lo scorso dicembre.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -