19.6 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Volley SuperLega UnipolSai, al PalaDesio è tempo di derby: Revivre Milano-Vero Volley Monza

(mi-lorenteggio.com) MILANO, 13 MARZO 2015 – E’ tempo di derby lombardo in SuperLega UnipolSai, con il PalaDesio che domenica alle 18 sarà il teatro dell’atteso confronto tra i padroni di casa della Revivre Milano e gli ospiti del Vero Volley Monza. Il match, valido per la decima giornata di ritorno, rappresenta il secondo atto (dopo la sfida d’andata) del primo derby della storia della SuperLega, al suo primo anno di "vita".
QUI REVIVRE – In casa meneghina, il derby è importante al di là dei discorsi campanilistici. Veres e compagni sono ultimi in classifica e a secco nel girone di ritorno, ma determinati fino all’ultimo a conquistare un gradino per mettersi alle spalle almeno una formazione. Domenica scorsa, sempre a Desio, la Revivre ha ben figurato contro i vicecampioni d’Italia della Sir Safety Perugia, cedendo 3-0 con due set ai vantaggi. Ora si cerca un risultato importante per lanciare la volata finale di campionato, come conferma anche il tecnico dei meneghini Marco Maranesi.
"Veniamo – spiega l’allenatore della Revivre Milano – da una buona prestazione dal punto di vista tecnico e agonistico contro Perugia, ma adesso ci serve davvero vincere una partita, magari anche portando a casa qualche set combattuto. Rispetto alla sfida d’andata, Monza è cresciuta molto: credo che a migliorare sia stata soprattutto la diagonale palleggiatore-opposto, mentre i centrali hanno confermato la propria forza. Penso, però, che la mia squadra sia in grado di giocarsela alla pari contro il Vero Volley".
Nel derby potrebbe far rientro il palleggiatore Giordano Mattera, reduce da un problema al ginocchio che l’ha costretto domenica scorsa a un utilizzo con il contagocce. L’impiego del regista laziale nel sestetto titolare è ancora in dubbio, con il ballottaggio che interessa anche Joseph Clarence Kauliakamoa, in campo dal primo minuto contro Perugia.
QUI MONZA – Il Vero Volley di Oreste Vacondio occupa la decima posizione in classifica con 18 punti, con una buona accelerazione attorno alla metà stagione che ha permesso ai brianzoli di rilanciare la propria graduatoria. Domenica scorsa, Monza ha ceduto 3-1 sul campo dei campioni d’Italia della Cucine Lube Banca Marche Treia in un match comunque combattuto. Oltre a provare a "vendicare" il ko dell’andata, il Vero Volley cercherà di far sentire il fiato sul collo al Copra Piacenza, avanti di una posizione in classifica.

Domenica scorsa, Vacondio è partito con Jovovic in regia, Padura Diaz opposto, Botto e Galliani in banda, Gotsev e Vigil Gonzalez centrali e De Pandis libero. Nel corso del terzo set hanno trovato spazio dall’inizio Bonetti da martello e Wang da opposto.
E’ lo stesso tecnico a presentare la partita. "E’ un derby – spiega l’allenatore del Vero Volley – e come tale va giocato come se fosse una partita a sé stante. Nelle stracittadine, si sa, la classifica conta relativamente. Credo che sia una partita importante per entrambi: Milano deve vincere per dare un senso alla situazione in cui si trova; noi cercheremo di far bene per rimediare alla sconfitta dell’andata e sperare in un posto nei play off. La matematica non ci condanna anche se credo sia improbabile arrivare tra le prime otto". "Mi auguro – aggiunge Vacondio – sia una bella partita: la Revivre ha un buon roster che, rispetto all’inizio di stagione, ha trovato una quadratura. Noi abbiamo avuto una maggiore continuità nei risultati dopo aver consolidato il gioco al centro, la regia e i nostri schiacciatori. E’ una partita da non sottovalutare assolutamente. Milano non ha mai vinto in questo girone di ritorno, ma sappiamo bene che quando le vittorie faticano ad arrivare qualcosa dentro scatta. Mi auguro che questa scintilla non si accenda proprio contro di noi".
GLI ARBITRI – A dirigere il derby lombardo saranno il primo arbitro Mauro Goitre di Collegno (Torino) e il secondo arbitro Luca Sobrero di Carcare (Savona).
I PRECEDENTI – Tra A2 e SuperLega, tre sono le sfide già andate in scena tra Milano e Monza, con i meneghini avanti 2-1 nei confronti diretti. I primi due confronti risalgono alla scorsa stagione in A2: nell’esordio assoluto, il Vero Volley aveva espugnato il Pavesi con un rotondo 3-0, mentre i meneghini avevano restituito lo sgarbo vincendo in quattro set al PalaIper nella prima giornata di ritorno. Venendo all’annata attuale, il primo storico derby di SuperLega UnipolSai è stato festeggiato dalla Revivre, vincitrice lo scorso 14 dicembre a Monza. Avanti 2-0, la squadra di Maranesi si era fatta rimontare per poi imporsi 15-12 al tie break.
GLI EX – L’unico ex di turno della sfida è il capitano e palleggiatore della Revivre Milano Giordano Mattera, che ha militato nella formazione brianzola targata Che Banca! Milano dal 2010 al 2012.
A CACCIA DI RECORD – All’opposto della Revivre Milano Milan Bencz basteranno due attacchi vincenti per festeggiare quota 1000 in regular season.

IL TURNO – Questo il programma della decima giornata di ritorno di SuperLega UnipolSai (domenica ore 18): Revivre Milano-Vero Volley Monza, Top Volley Latina-Parmareggio Modena, CMC Ravenna-Calzedonia Verona, Sir Safety Perugia-Cucine Lube Banca Marche Treia (ore 17 diretta Rai Sport 1), Exprivia Neldiritto Molfetta-Copra Piacenza (sabato ore 17,30 diretta Rai Sport 1), Energy T.I. Diatec Trentino-Altotevere Città di Castello Sansepolcro. Riposa: Tonazzo Padova.
LA CLASSIFICA – Parmareggio Modena 54, Energy T.I. Diatec Trentino 50, Cucine Lube Banca Marche Treia 48, Calzedonia Verona 44, Sir Safety Perugia 42, Top Volley Latina 35, Cmc Ravenna 28, Exprivia Neldiritto Molfetta 27, Copra Piacenza 21, Vero Volley Monza 18, Tonazzo Padova 12, Altotevere Città di Castello-Sansepolcro 10, Revivre Milano 7.
LE INIZIATIVE – Si rinnova anche domenica l’appuntamento con "CompilaMI…RispondiMI!", il concorso ideato da Powervolley Milano dedicato agli appassionati della pallavolo milanese. Le hostess distribuiranno all’ingresso i coupon con alcune domande sul passato e sul presente del volley a Milano. Una volta compilati, i tagliandi dovranno essere inseriti nell’apposita urna all’ingresso. Tra tutti coloro che avranno risposto esattamente verranno estratti i vincitori, con in palio una maglia ufficiale da gara e una da allenamento della Revivre Milano e due biglietti Gold per la successiva partita di campionato.
Al PalaDesio si potrà trovare come di consueto il merchandising ufficiale Powervolley, che domenica proporrà un’esclusiva: la vendita del completo del libero Marco Rizzo. Inoltre, si potrà acquistare il Calendario dei campioni 2015, il cui ricavato sarà devoluto alla Polisportiva Milanese per sportivi disabili.
Il match tra Revivre Milano e Vero Volley Monza vedrà nuove e originali esibizioni dei ballerini di Movero; infine, la Pasticceria Viganò di Desio metterà in palio due colombe che verranno estratte con i coupon del concorso "CompilaMi, RispondiMI!".

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – Il match tra Revivre Milano e Vero Volley Monza sarà trasmesso in diretta a partire dalle 18 sul Lega Volley Channel di Sportube.tv. Inoltre, Radio Lattemiele effettuerà alcuni collegamenti con il PalaDesio nel corso del programma "Set&Note" condotto da Marco Caronna. Infine, la partita sarà trasmessa in differita lunedì alle 22,30 su Rete 55 Sport (canale 86).

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -