14.3 C
Milano
domenica, Maggio 19, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Milano. Primaticcio, in manette due trafficanti di cocaina

(mi-lorenteggio.com) Milano, 13 marzo 2015 – Nei giorni scorsi, dopo un’attività di pedinamento, nei sotterranei dei box di un condominio tra via Primaticcio e via Montecuccoli, gli agenti della squadra mobile, con un blitz, hanno arrestato in flagranza di reato due albenesi, un 29enne e un 36enne, i quali sono stati bloccati, dopo esser entrati in box con un borsone, dal contenuto sospetto,  e dopo essersi intrattenuti dentro per quasi un’ora dentro al box chiuso, all’interno del quale vi era una BMW di grossa cilindrata.

Dopo una perquizione alla vettura, i poliziotti hanno trovato in un sottofondo del bagagliaio 5 kg di cocaina, di presunta provenienza dal Nord Europa e pura al 75%. Ora, le indagini proseguiranno per ricostruire la fitta rete.

Lo scorso 23 dicembre, a Milano, un cittadino di Cesano Boscone, venne fermato, sempre dalla Polizia, con 5kg di cocaina, che, nascondeva tra i giochi del figlio.

Giovedì mattina, invece, nove persone, per lo più di origine marocchina, sono state arrestate (altre 21 persone erano già finite in manette nel corso delle indagini), nell’ambito di una complessa inchiesta, che ha portato, al momento, al sequestro di 565 chili di hashish proveniente dal Marocco, 70 chili di eroina e 11 chili di cocaina importati dall’Olanda.

Ad insospettire gli agenti, il fatto che i marocchini gestissero l’eroina, sostanza stupefacente solitamente trattata dagli albanesi.

I centri di commercializzazione individuati erano situati in via Appennini e in via Isimbardi, oltre che nel comune di Trezzano sul Naviglio.

Milano e Lombardia  crocevia dei traffici di droga tra Spagna, Nord Europa e Paesi dell’est
V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -