17.1 C
Milano
venerdì, Maggio 24, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Ceriano – Via Silvio Pellico subito, vicolo Roncaccio a breve

(mi-lorenteggio.com) Ceriano Laghetto, 23 marzo 2015 – Hanno preso il via i lavori per la sostituzione di un tronco di fognatura in via Silvio Pellico. L’intervento prevede la rimozione del manufatto esistente e la sostituzione con uno nuovo per risolvere alcuni problemi tecnici. Si tratta di un tubo di grosso diametro che è posizionato proprio al centro della carreggiata e per questo motivo e per la particolare conformazione della strada, durante l’apertura del cantiere non sarà possibile consentire alcun tipo di transito, se non quello garantito ai residenti, con un doppio senso di marcia nel tratto compreso tra via I maggio e via Santa Caterina. Impossibile invece l’ingresso nella strada per chi è diretto a Cogliate o Saronno. Per questo motivo, il traffico proveniente dalla via De Amicis diretto verso via Silvio Pellico, sarà deviato in via Cadorna. Secondo le indicazioni fornite da Brianzacque, che effettuerà l’intervento, i lavori dovrebbero concludersi il 4 aprile ma è probabile che possano terminare anche prima.
Intanto, ha raggiunto la fase di progettazione definitiva-esecutiva l’intervento in programma in Vicolo Roncaccio che prevede la realizzazione di un nuovo tronco di fognatura, con annessa stazione di sollevamento per scavalcare il corso del torrente Guisa. Un’opera attesa da anni, che consentirà alle abitazioni che si affacciano su quel tratto di strada di usufruire del servizio di fognatura e smaltimento e depurazione delle acque reflue e, contemporaneamente, eviterà lo scarico diretto nel torrente Guisa del tratto di condotta esistente. Questo intervento, che ha già superato precedenti fasi di progettazione, sarà realizzato entro l’estate, sempre a carico di Brianzacque.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -