18 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

"( c )artebollate" il carcere si expone: SEI MESI DI INIZIATIVE A PORTE APERTE IN OCCASIONE DI EXPO

(mi-lorenteggio.com) Milano, 30 marzo 2015 – In occasione di Expo, cartebollate perde la "c" e diventa "( c )artebollate" catalogo delle mostre e delle iniziative che si terranno nella seconda casa di reclusione milanese durante i sei mesi dell’esposizione universale. In quest’ultimo anno gli ospiti del carcere hanno visto crescere (con preoccupante lentezza) il cantiere di Expo, che sorge proprio di fronte all’istituto, dall’altra parte della strada. Da questa vicinanza è nata l’idea di "jail Expo". Questo catalogo vi racconta le mostre, organizzate con l’Accademia di Brera e con Fabbrica Borroni e che hanno coinvolto i detenuti per realizzare pannelli che avvolgeranno letteralmente il carcere. Altre mostre saranno all’interno, compresa la magica installazione realizzata da Studio Azzurro tra i detenuti di Bollate, per la Biennale di Venezia, e che ora torna a casa: figure interattive, che dialogano con il pubblico, animandosi al contatto. La parte centrale del catalogo racconta ai visitatori, che in questi sei mesi potranno entrare in carcere tutti i venerdì, che cos’è questo penitenziario e in cosa si differenzia dalle altre caceri. !nfine una terza sezione, è dedicata a quelli che a Bollate fanno la differenza: cooperative e associazioni di volontariato che i visitatori potranno conoscere in occasione delle visite. In tutti i primi venerdì del mese si terranno dei mercatini nelle aree adibite ai “passeggi” per vedere e comprare ciò che in carcere si produce. Entrare è semplice, basta un clic per prenotarsi e visitare il carcere Jail Expo, sarà attivo dall’8 maggio al 31 ottobre 2015 e alsuo interno sono presenti quattro filoni di iniziative aperteal pubblico e su prenotazione.

Per iscrizioni: www.carcerebollate.it nell’apposita sezione,seguendo le indicazioni riportate, entro le 48 ore precedenti
ad ogni appuntamento.
Per partecipare ad eventi e concerti si dovrà consultareil calendario, che verrà costantemente aggiornato sul sito.

• Visite didattiche multilingue del carcere tutti i venerdì dalle 10.00 alle 12.00). Un gruppo di detenuti di diverse nazionalità si occuperanno di accompagnare i visitatori nella struttura. Le visite avranno come scopo quello di mostrare la modalità di esecuzione della pena in terminianche di offerta trattamentale alla popolazione detenuta e saranno effettuate in italiano, inglese, francese,
spagnolo, arabo e cinese.

• Mercatini con aperitivo (tutti i primi venerdì del mese dalle 17.00 alle 19.30). Le cooperative e aziende di questa Casa di Reclusione e quelle che operano in altri Istituti allestiranno uno spazio espositivo e di commercializzazione dei prodotti, in particolare delle produzioni culinarie made in carcere.

• Eventi e concerti (nelle sere di venerdì). Band e compagnie dell’Istituto e di altre realtà organizzeranno eventi aperti al pubblico o alla popolazione detenuta.

• Percorsi artistici e mostre (visionabili durante le visite didattiche). Con la collaborazione dell’Accademia delle Belle Arti di Brera, che ha realizzato il video promo ExpIo Bollate, e di Fabbrica Borroni sono stati realizzati contributi artistici: pannelli con opere di street art create dalle persone detenute con il supporto di artisti esterni che verranno esposte lungo il muro di cinta, progetti fotografici e una mostra permanente che condurrà all’installazione di maggior rilievo artistico che il carcere ospiterà, realizzata da Studio Azzurro con la collaborazione dei 25 detenuti di questo Istituto.

Redazine

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -