13.7 C
Milano
sabato, Maggio 18, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

LOMBARDIA. MSD, MELAZZINI: IMPORTANTE RISULTATO ACCORDO CON IBN SAVIO PER SITO PAVIA

(mi-lorenteggio.com) Milano, 09 aprile 2015 – L’assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Lombardia Mario Melazzini esprime "ampia soddisfazione" per la sottoscrizione dell’accordo di cessione del sito produttivo MSD di Pavia all’Istituto Biochimico Nazionale Savio. L’intesa raggiunta tra le due aziende farmaceutiche prevede la valorizzazione attiva di tutte le aree dello stabilimento pavese, la salvaguardia di elevati livelli occupazionali, il trasferimento dell’asset industriale, oltre che il mantenimento della produzione e la fornitura, per i prossimi cinque anni, dei prodotti MSD attualmente fabbricati nel sito di Pavia. L’IBN Savio ha già completato con successo il processo di due diligence e si stima che il trasferimento definitivo sarà completato entro il 30 giugno 2015.

ACCORDO GUARDA AL FUTURO DEL SITO – "L’intesa tra MSD e IBN Savio sul futuro del sito pavese rappresenta un risultato importante per il territorio pavese e per tutta la Lombardia – commenta Melazzini -. Un risultato a cui abbiamo sempre creduto e per cui, come Regione Lombardia, ci siamo fortemente battuti, nella convinzione che un’eccellenza come il sito MSD di Pavia non dovesse essere persa, ma anzi salvaguardata e rilanciata. Per noi è sempre stato prioritario tutelare le competenze professionali presenti, i livelli occupazionali e non tradire le aspettative di tutti i lavoratori dell’azienda, compresa la dirigenza e oggi posso dire che ce l’abbiamo fatta grazie all’impegno di tutti i soggetti coinvolti".

PREMIATO SENSO DI RESPONSABILITÀ – "Abbiamo molto apprezzato – prosegue Melazzini – il senso di responsabilità dimostrato da MSD Italia, che si è fortemente impegnata per individuare una soluzione che potesse garantire la continuità, valorizzare il sito produttivo pavese e, allo stesso tempo, salvaguardare l’occupazione. Una strategia che è stata premiata dai positivi esiti della negoziazione e che costituisce un modello esemplare".

LOMBARDIA CONFERMA ATTRATTIVITÀ – "É significativo inoltre – conclude Melazzini – che una eccellenza imprenditoriale come IBN Savio abbia deciso di investire in Lombardia, in particolare a Pavia, espandendo così la sua presenza industriale in Italia. Questo rappresenta un attestato di stima e fiducia nei confronti del sistema lombardo, identificato sempre di più come un contesto ideale e attrattivo dove poter far crescere i propri progetti. Noi siamo pronti a sostenerli, mettendo in campo tutti gli strumenti disponibili, con l’obiettivo di aumentare la competitività dell’intero tessuto economico".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -