14.1 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Rho. Dall’emergenza idrogeologica una risorsa per il territorio: i progetti di riqualificazione sul fiume Olona e dintorni

(mi-lorenteggio.com) Rho, 10 aprile 2015 – Dopo l’incontro pubblico “Progetto Olona entra in città: dalla fattibilità ai fatti” del 2 aprile, secondo appuntamento sui progetti riguardanti l’Olona il convegno “Dall’emergenza idrogeologica una risorsa per il territorio: i progetti di riqualificazione sul fiume Olona e dintorni” sabato 18 aprile 2015 ore 9.00 presso il CentRho, piazza San Vittore, Rho.

Il convegno ha la finalità di illustrare i processi positivi che nascono dalla necessità di affrontare i rischi di esondazioni, la gestione corretta del ciclo delle acque, la falda che si innalza. Sono richiesti onerosi interventi strutturali, che possono essere occasione di riqualificazione del territorio in senso ambientale e innescare processi positivi che mirano alla rinaturalizzazione e alla decementificazione.
Sono chiamati a discutere su questi temi gli esperti e i responsabili a livello regionale e nei vari enti coinvolti nella gestione delle acque, partendo dall’esperienza rhodense, che vede concentrarsi sul nostro territorio diverse progettualità.

Interverranno al convegno

• Pietro Romano, Sindaco di Rho
• Dario Fossati, Regione Lombardia
• Luigi Mille, AIPO, Agenzia Interregionale Fiume Po
• Mario Clerici, Contratto di Fiume, Regione Lombardia
• Damiano Di Simine, Legambiente Lombardia
• Piercarlo Anglese, CapHolding
• Marco Pezzetta, Distretto Agricolo Valle Olona
• Fulvio Miscione, Consorzio Olona
• Consorzio Villoresi
• ERSAF

Durante la mattinata saranno illustrati i progetti: 100 Fontanili, Fondi Fas – Mitigazioni Expo

Coordina i lavori Gianluigi Forloni, Assessore all’Ecologia Comune di Rho.

"A proposito del Convegno – commenta l’assessore Gianluigi Forloni – non è la prima volta che chiamiamo a raccolta gli esperti dei vari enti per approfondire le strategie, che dalla salvaguardia del territorio ne consentano il suo sviluppo in senso ambientale. In questa occasione abbiamo voluto rendere pubblico l’incontro per dare conto dei diversi progetti attualmente in atto sul nostro territorio."

Il precedente incontro pubblico “Olona entra in città: dalla fattibilità ai fatti”, tenutosi giovedì 2 aprile sempre presso CentRho a Rho, ha simboleggiato l’avvio ufficiale della seconda fase, quella realizzativa, del progetto “Olona entra in città: ricostruzione del corridoio ecologico fluviale nel tessuto metropolitano denso”. Questo progetto, presentato dal Comune di Rho in partnership con il Comune di Pregnana M.se e Legambiente Lombardia e con la collaborazione di DAVO e Consorzio Fiume Olona, riceverà il contributo di Fondazione Cariplo e il cofinaziamento di EXPO 2015.

L’incontro ha avuto la funzione di sintetizzare ai presenti gli interventi previsti nello studio di fattibilità conclusosi a giugno 2014, cercando di individuare le potenzialità ecologiche e fruitive del progetto, ma anche evidenziandone le sfide e gli ostacoli che potrebbero presentarsi. E’ stata occasione per presentare il bando di concorso per la realizzazione del logo del Parco Locale del Basso Olona, che si rivolgerà alle scuole secondarie di secondo grado dei comuni all’interno del parco.

La serata, moderata da Marco De Stefano di Legambiente Rho, ha visto coinvolti, oltre ai rappresentanti dei partner Gianluigi Forloni, Assessore all’Ambiente del Comune di Rho, Damiano di Simine presidente di Legambiente Lombardia e Sergio Maestroni, Sindaco di Pregnana M.se, anche alcuni dei tecnici che hanno realizzato lo studio, Fabrizio Monza dello Studio Monza e Barbara Raimondi di Idrogea. Anche Giuseppe Caronni, presidente del DAVO (Distretto Agricolo della Valle Olona), ha voluto portare i suoi saluti e l’augurio di una collaborazione fattiva al progetto.

Per informazioni sul progetto:
http://lombardia.legambiente.it/contenuti/progetti-e-azioni/l-olona-entra-citta-ricostruzione-del-corridoio-ecologico-fluviale-nel-0

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -