13.7 C
Milano
sabato, Maggio 18, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Esercitazione del Soccorso Alpino ad Anfo (Brescia)

ANFO (BS), 17 aprile 2015  – Prosegue il programma di esercitazioni organizzato dalla V Delegazione Bresciana del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) per i propri iscritti: oggi, venerdì 17 aprile 2015, ad Anfo, nella zona del Lago d’Idro, c’è stata la prima uscita della stagione per la Squadra Forre. Sei i partecipanti, che hanno testato a fondo per la prima volta un’area situata nel proprio territorio di competenza, mettendo in atto una serie di procedure di movimentazione, finalizzate a un ripasso generale delle manovre da effettuare in caso di intervento reale.

Il tempo non è stato favorevole a causa della pioggia ma questo non ha impedito l’esito positivo della giornata, durante la quale sono anche state testate delle speciali mute stagne (a tenuta stagna?), a cui sono state apportate delle modifiche strutturali per essere meglio adattate a quel particolare tipo di contesto. L’ambito del canyoning rientra fra le competenze di soccorso del CNSAS; sono sempre di più le persone, fra turisti e residenti, che praticano questo tipo di sport. Le competenze sono utili anche in caso di recupero di persone bloccate o cadute in modo accidentale in un torrente o in una forra, in quanto si tratta di situazioni ambientali molto diffuse in provincia di Brescia.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -