14.1 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

XXV APRILE. RICONOSCIMENTO AI PARTIGIANI RHODENSI

(mi-lorenteggio.com) Pero, 27 aprile 2015 – Domenica 26 Aprile, a seguito della Bicistaffetta della Libertà che dai 9 Comuni del Rhodense è giunta a Villa Burba nonostante il tempo incerto, l’Anpi sez. Rho e i Sindaci di Arese, Cormano, Lainate, Pero, Pogliano, Pregnana, Settimo Milanese e Vanzago hanno consegnato un attestato di riconoscimento ai partigiani, alcuni ancora in vita, e ai loro familiari. Anche per Pero è stato dato un riconoscimento dal Sindaco Maria Rosa Belotti a tre partigiani e ai loro parenti, con grande emozione di tutti.

“Un esperienza emozionante e difficile. spiega l’Assessore Serena Maria La Placa “Molti i racconti e i ricordi degli anni di guerra che ho ascoltato da persone che hanno vissuto direttamente quel periodo e da figli e nipoti che ricordano ancora le parole dei propri cari. Sul territorio di Pero vi sono stati certamente molti partigiani, oltre che soldati, che hanno combattuto qui nel territorio rhodense e anche in altre parti di Italia. Purtroppo abbiamo poca documentazione relativa a quegl’anni e il percorso di raccolta e ricostruzione è molto lungo. La memoria delle persone pian piano sbiadisce, come vengono a mancare purtroppo i protagonisti della lotta al nazifascismo, ma spero che l’energia data da questo 70°Anniversario avvi un percorso di maggiore approfondimento e ricerca di questi anni importanti.”

Il riconoscimento è stato consegnato a Luca e Viola Di Paolo, pronipoti di Guido Besozzi, che oltre che partigiano fu primo sindaco di Pero, a Ilva Brunelli, figlia di Giuseppe Brunelli che combattè nelle forze partigiane come anche Celso Fredini, il cui riconoscimento è stato ritirato dal fratello Aldo e dal figlio Giuseppe Fredini.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -