23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Luoghi di culto. Entro la prima settimana di agosto l’apertura delle buste

(mi-lorenteggio.com) Milano, 15 luglio 2015 – Entro la prima settimana di agosto l’Amministrazione aprirà le buste relative all’assegnazione in uso di immobili comunali, per il loro utilizzo per finalità religiose e per ulteriori attività sociali e culturali. La Commissione di valutazione, riunita questa mattina, ha infatti ritenuto di dover svolgere ulteriori analisi su alcune documentazioni di approfondimento richieste ai partecipanti, valutazioni che richiedono ulteriore tempo. La commissione prevede comunque di concludere i lavori prima della pausa estiva e di convocare, entro questo periodo, un nuovo incontro per l’apertura delle buste.

"Nel calcio, per perdere tempo, nelle migliori delle ipotesi, si adotta ‘melina’, se invece le difficolta’ aumentano, si passa al ‘fallo tattico’". Viviana Beccalossi, assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo, usa la metafora calcistica per commentare il rinvio a nuova data dell’apertura delle offerte economiche al bando per l’assegnazione di aree pubbliche destinate a nuovi luoghi di culto indetto dal Comune di Milano. "E’ chiaro a tutti – aggiunge Viviana Beccalossi – che la Giunta Pisapia, oggi orfana anche delle competenze del vice sindaco De Cesaris, non sa piu’ che fare. La legge regionale sulla realizzazione dei nuovi luoghi di culto e’ pienamente in vigore e fissa criteri chiari e rigorosi. Regole che e’ necessario seguire, per non incorrere nell’illegittimita’ degli atti. Cosi’ come e’ altrettanto evidente che Pisapia e la sua maggioranza stiano aspettando gli esiti dell’impugnativa della Legge della Lombardia da parte del Governo Renzi".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -