14.1 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

LOMBARDIA. REFERENDUM, MARONI: COSTERA’ MOLTO MENO DEL PREVISTO

(mi-lorenteggio.com) Milano, 15 luglio 2015 – "Il mutuo di 19 milioni per il referendum? Si deve fare il referendum? Si’. E quindi l’assessore Garavaglia trova le forme piu’ convenienti per finanziare il referendum, non vedo quale sia il problema. A meno di dire che ogni forma di democrazia che costa non va fatta: va bene aboliamo il referendum, aboliamo le elezioni. Non mi sembra la cosa migliore. Il nostro sara’ un referendum che costa molto meno, ma molto molto meno, di quanto previsto e vogliamo abbinarlo alle prossime elezioni amministrative, sto discutendo di questo con il ministero dell’Interno e spero che ci conceda questo abbinamento, che porterebbe a un’enorme riduzione dei costi". Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, incontrando i giornalisti, oggi, in Consiglio regionale e rispondendo a una domanda sull’approvazione, in Commissione Bilancio, di un emendamento all’Assestamento di bilancio relativo all’accensione di un mutuo di 19 milioni di euro da destinare "all’adeguamento del sistema informativo contabile e regionale e delle procedure informatiche necessarie per lo svolgimento del referendum" sulla maggior autonomia alla Lombardia. "Il sistema di voto elettronico – ha proseguito Maroni – non e’ un costo, ma un investimento, perche’ lasceremo in dotazione alle scuole e agli studenti gli strumenti elettronici che utilizzeremo per votare, percio’ non si tratta di una spesa, ma di un investimento e un investimento e’ sempre una cosa positiva".

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -