23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Buccinasco ricorda la catastrofe della Val di Stava (Trentino)

Buccinasco (16 luglio 2015) – A 30 anni dalla tragedia, Buccinasco ricorda la catastrofe della Val di Stava (Trentino) avvenuta il 19 luglio 1985. Nelle scorse settimane la Santa Messa presso la parrocchia Maria Madre della Chiesa, domenica prossima la partecipazione del sindaco Giambattista Maiorano alla commemorazione a Tesero, dove – a chiusura di un’intera settimana di eventi – si terrà la cerimonia civile dopo la messa di suffragio con processione lungo le vie del comune trentino e la preghiera sul cimitero delle Vittime.

Il primo cittadino di Buccinasco sarà presente in veste ufficiale per non dimenticare uno dei più gravi disastri al mondo dovuti al crollo di discariche di miniera, fra le maggiori catastrofi industriali e ambientali in Italia, dove trovarono la morte 268 persone: 28 bambini con meno di 10 anni, 31 ragazzi con meno di 18 anni, 89 uomini e 120 donne, provenienti da 11 regioni e 64 comuni in Italia. Fra questi, Buccinasco. Perse la vita l’intera famiglia Favini, i genitori Valter e Rosella con le figlie Cristina e Ilaria: domani mattina alle 10 il sindaco Maiorano si recherà al cimitero comunale insieme al comandante della Polizia locale Matteo Lai proprio per rendere omaggio alle vittime di Buccinasco, “per non dimenticare”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -