22.2 C
Milano
giovedì, Luglio 25, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Array

Come organizzare una perfetta giornata in famiglia a Gardaland

Milano, 28 agosto 2017 – Prima o poi i vostri bambini si meriteranno una bella visita a Gardaland. Questo parco infatti non ha paragoni in Italia per novità, attrazioni, estensione. Ogni giorno entrano nel parco migliaia e migliaia di bambini, che ricorderanno per sempre questa giornata come un momento prezioso e divertente in famiglia. Quando ci si muove ad una certa distanza e soprattutto con dei bambini, è importante pensare a tutti i dettagli. Ecco i punti cardine da tenere in considerazione

Il prima: quando andare

Molti suggeriscono di organizzare la gita nel parco di divertimenti quando l’affluenza è minore, per evitare le lunghe code. Di fatto si tratta di un parco la cui visita è molto ambita, per questo un po’ di code sono un fattore da mettere comunque in conto. Il parco di solito apre in primavera, quindi escluso i giorni dei ponti festivi, si potrebbe pensare di visitarlo a ridosso dell’apertura, ma non nei mesi estivi. É sempre opportuno scegliere i giorni infrasettimanali, cosicché ai visitatori in vacanza non si sommino anche quelli del weekend.

Se ce n’è la possibilità è un’idea quella di scegliere una giornata prima del termine delle scuole o dopo il loro inizio, per eliminare un’altra fetta di visitatori. Per una questione di temperature, l’ideale è il periodo da aprile a giugno e quello di settembre e ottobre. D’altro canto, se non risiedete nella zona del Garda, è bene al contrario organizzare la gita in estate, per trascorrere qualche giorno sul lago in coincidenza con la visita.

Il prima: acquistare i biglietti

Una volta scelto il periodo o prima, in caso di indecisione, è bene visitare siti specifici per la vendita di ticket promozionali. In questo modo si avrà l’occasione di risparmiare (e non poco!) sull’acquisto dei biglietti d’ingresso. Le offerte sono sempre tante e anche le formule. I buoni sconto o i biglietti in promozione possono essere singoli, per famiglie. I ticket possono essere formule complete Ingresso al parco + acquario, comprendere ingressi preferenziali priority o essere formule parco + hotel o attrazioni nelle vicinanze. L’hotel di Gardaland è esso stesso un’attrazione splendida da non perdere se si alloggia in zona. Il costo del biglietto è salito negli ultimi anni, ma grazie a biglietti scontati online è possibile risparmiare anche 15-20 euro a persona.

All’interno del parco divertimenti

Nel parco si può entrare con il pranzo al sacco per risparmiare e aggiungere la divertente opzione pic-nic alla giornata. É possibile entrare con le cose necessarie nello zaino oppure fare una capatina in auto per prendere le borse frigo e quant’altro. Le zone pic-nic sono sparse un po’ per tutto il parco, ma si può anche consumare il cibo sulle panchine o in coda (per risparmiare tempo).

Se sostate nelle zone pic-nic è comportamento civile restare per il tempo del pranzo, senza occupare i tavoli oltre il tempo necessario: in questo modo tutti (e voi) potranno mangiare comodi e felici. Il parco comunque ha anche una vasta offerta di ristoranti e fast food di diverso tipo: si mangia con poco e le offerte famiglia sono tante. Portate acqua nello zaino e qualche snack per recuperare le energie durante le code. Gardaland è tanto meraviglioso quanto stancante, trova il tuo ticket qui: https://www.iltuoticket.it/tutte-le-offerte/gardaland/

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -