21.4 C
Milano
lunedì, Maggio 20, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

LOMBARDIA. AUTONOMIA, FONTANA: ENTRO FINE LUGLIO INDICHEREMO LE MATERIE CHE VOGLIAMO CI SIANO TRASFERITE

(mi-lorenteggio.com) Bergamo, 28 giugno 2018 – Prosegue a ritmo spedito il lavoro verso l’autonomia regionale. Lo ha confermato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a Bergamo, per partecipare ad un incontro sulla riforma delle province. "L’accordo con il ministro Stefani – ha detto – e’ di rivederci entro la fine di luglio. In quella data indicheremo quali sono le materie di cui chiediamo il trasferimento e le rispettive competenze e risorse". Dopodiche’ l’iter prevede la discussione in commissione bicamerale e poi l’approvazione in Parlamento.
LA COSTITUZIONE E’ TROPPO SPESSO MALTRATTATA – Parallelamente continua anche il lavoro per restituire "dignita’" alle Province che oggi versano in uno stato "comatoso". "Tutti parlano di Costituzione – ha detto il presidente – ma questa troppe volta viene maltrattata. E quello che sta succedendo con questi Enti intermedi ne e’ un esempio eclatante. La nostra Carta ha una grandissima coerenza a livello organizzativo, ma se si pensa di mettere mano ad un’organizzazione dove si intrecciano competenze che sono gestite da Enti diverse senza pensare anche alle conseguenze, bisogna anche essere pronti a rimediare a questi ‘sgarbi’ che facciamo alla nostra costituzione".
IL METODO LOMBARDO – E allora, secondo Fontana, una buona exit strategy potrebbe essere quella di applicare il ‘metodo lombardo’ che prevede "la collaborazione fra le istituzioni anche a prescindere dalle posizioni politiche differenti per il bene dei cittadini".
LA DELRIO VA CANCELLATA – "Credo – ha aggiunto Fontana – sarebbe meglio tornare all’organizzazione prevista originariamente dalla Costituzione". Per questo "o il Governo e’ in grado di rispondere nei prossima 6 mesi o bisogna ritornare allo status precedente cancellando la Delrio. Alle Regioni tocca infatti legiferare, controllare e dare gli indirizzi, ma la funziona amministrativa deve essere svolta dai Comuni, dalle Province e dagli Enti locali".
Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -