22.9 C
Milano
sabato, Giugno 22, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Lapo Elkann a Verissimo ricorda l’amico Diego Armando Maradona: ecco come

 

(mi-lorenteggio.com) Milano, 28 novembre 2020 –  Nel pomeriggio di oggi, Lapo Elkann, imprenditore e  nipote di Gianni Agnelli, è stato ospite in collegamento di Silvia Toffanin per ricordare l’amico scomparso Diego Armando Maradona.

Tra le numerose testimonianze di amici, calciatori e politici, che abbiamo sentito in questi giorni, Lapo Elkann ha ricordato e sottolineato commosso questo: «Diego è un amico vero, quasi un fratello. Quando lui è scomparso, è come se fossi morto io. Perché poteva accadere a me. Le battaglie e le sofferenze che ha vissuto lui per le dipendenze, sono le mie. Era un uomo con un cuore d’oro, che ha sempre lottato per i più deboli. È il più grande calciatore di tutti i tempi. Una cosa che ci accomunava erano i vuoti emotivi che colmavamo con le sostanze. Sostanze che poi portano alla depressione o alla disabilità…  Non averlo più con noi è una grande perdita, ma non per il calcio, come persona. Siamo dei bambini, nel senso di più puri e viviamo e patiamo il fatto di essere ipersensibili».

 

V. A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -