13.5 C
Milano
giovedì, Febbraio 2, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Anche Assago commemora la prima Giornata nazionale in ricordo delle vittime da Covid-19

(mi-lorenteggio.com) Assago, 18 marzo 2021 – In occasione della prima Giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid-19 che ricorre oggi 18 marzo 2021 il Sindaco, Lara Carano, ha inteso ricordare tutti coloro che hanno perso la vita a causa della pandemia, osservando un minuto di silenzio insieme ai dipendenti comunali ed esponendo a mezz’asta le bandiere della Sede Municipale. 

“Un gesto semplice ma dall’alto valore simbolico, per ricordare a tutti noi, Amministratori e Cittadini, quanto questo anno appena trascorso sia stato difficile, intenso, duro.

Un anno in cui tutti abbiamo sicuramente perso qualcosa, e molti hanno purtroppo perso qualcuno di caro. Oggi ricordiamo tutti loro, la loro lotta contro un virus che ha sconvolto le nostre vite. 

È compito di ciascuno di noi fare del nostro meglio, quotidianamente, per ricordare e celebrare la memoria delle vittime, così da non renderne vano il sacrificio. Il loro ricordo ci serva come invito a non abbassare mai la guardia. Ancora oggi capita, purtroppo, di vedere assembramenti o persone in giro senza mascherina. Ricordiamoci però delle migliaia di persone morte, e di tutte le altre che ancora stanno combattendo per continuare a vivere. Rispettiamo le regole, anche per loro. 

Le difficoltà sono ancora tante per Assago, la Lombardia e per il Paese intero. Potremo superarle solamente insieme, Cittadini e Amministratori, con tenacia, determinazione e senso di responsabilità, ciascuno facendo la propria parte”. 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img