22.8 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Valtellina (So), ritrovata in buone condizioni la donna che si era allontanata lo scorso 18 agosto da Lecco

(mi-lorenteggio.com) Sondrio, 21 agosto 2021 – È stata ritrovata in buone condizioni di salute la donna che il 18 agosto scorso si era allontanata da un comune della provincia di Lecco. La donna era stata localizzata, per l’ultima volta, nella zona della bassa Valtellina – mandamento di Morbegno.

La situazione si è dimostrata piuttosto complessa in considerazione della vastità della zona da perlustrare e del fatto che non ci fosse un punto preciso da cui far iniziare le ricerche.

Anche per questi motivi è stato attivato il volontariato di protezione civile che ha fornito un prezioso contributo agli operatori dell’Arma dei carabinieri e dei Vigili del fuoco impegnati nelle attività di ricerca.

La situazione, già attentamente monitorata dalla Compagnia carabinieri di Sondrio in stretto raccordo con quella di Merate (LC), si è rapidamente evoluta nella giornata di ieri quando la prefettura di Lecco ha chiesto a quella di Sondrio di concorrere nelle ricerche in quanto l’ipotesi della presenza della donna sul suo territorio provinciale stava diventando via via sempre più fondata.

Nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuta una riunione in videoconferenza tre le prefetture di Sondrio e quella di Lecco, alla quale hanno partecipato anche i comandati di Compagnia dei carabinieri competenti territorialmente, per fare il punto della situazione e per coordinare le attività.

Le ricerche sono proseguite per tutta notte, concentrandosi principalmente in Valgerola e a Morbegno, ma interessando capillarmente tutta la bassa Valtellina. Alle prime luci dell’alba si è riusciti a stabilire un contatto telefonico con la donna, grazie al quale i soccorritori l’hanno localizzata e raggiunta sul versante retico, nei pressi della località “La Busadà” nel Comune di Cino (SO), a circa 1300 mt. di quota. La signora è stata quindi trasferita in Ospedale per accertamenti, anche se le sue condizioni generali sono apparse buone.

Le prefetture di Sondrio e Lecco hanno ringraziato gli operatori che si sono adoperati nelle attività di ricerca.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -