17.1 C
Milano
venerdì, Maggio 24, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

R/EVOLUTION IN HANGAR21 PER LA MILANO DESIGN WEEK 2021: CINQUE GIORNI DI EVENTI GRATUITI

(mi-lorenteggio.com) Milano, 2 settembre 2021. In occasione del Salone Internazionale del Mobile 2021, dal 5 al 9 settembre in Hangar21, via Tortona 27, centro pulsante della moda e del design, sono in programma una serie di incontri e spettacoli gratuiti nell’ambito del progetto R/EVOLUTION di Superstudio Group, con l’intento di far emergere e dar voce a giovani talenti, artisti, DJ, performer e creativi, e di fornire una fotografia del panorama artistico e musicale milanese, con approfondimenti sul mondo dell’arte al femminile, in merito al progetto Donne&Design, e sul nuovo mercato della Cryptoarte.

Negli orari degli eventi sarà possibile visitare gli spazi di Hangar21 allestiti con esposizioni di artisti emergenti, pezzi di design dell’Art Director Giuseppe Iavicoli, aka Beppe Treccia, tra cui gli iconici pouf del suo progetto Loovertits e l’esposizione del brand Kodaly, ideatore di Kibo: un nuovo strumento musicale interattivo che traduce le note musicali in forme geometriche per aiutare a sviluppare capacità visive, tattili, uditive e mnemoniche.

Si potrà seguire il ricco programma di eventi dedicati all’arte, alla musica e al design in presenza presso Hangar21 nel rispetto delle vigenti norme anti-Covid: l’ingresso sarà contingentato rispetto alla capienza massima della venue e condizionato dal possesso di Green Pass o tampone negativo effettuato entro le 48 ore precedenti. L’evento si svolgerà in luogo chiuso dunque sarà obbligatorio l’uso della mascherina e il distanziamento sarà garantito dalla disposizione delle sedute per gli spettatori.

“Nella settimana in cui Milano si veste di eventi per tutta la città in occasione del Salone Internazionale del Mobile, in Hangar21 abbiamo voluto dar vita a una serie di incontri per declinare, nell’ambito del progetto R/EVOUTION di Superstudio Group, ciò che più ci rappresenta: legare indissolubilmente l’esperienza reale al mondo digitale e dare spazio e contesto a soluzioni e giovani talenti, fornendo una fotografia del panorama artistico, tecnologico e musicale milanese. Gli eventi, ad ingresso gratuito, aprono a Milano e agli ospiti del Salone le porte di Hangar21, la casa di produzione di TMP Group, per un percorso di cinque giorni tra design, innovazione e intrattenimento”.

Roberto Rosati, Amministratore Delegato di TMP Group

Il programma di R/EVOLUTION

Domenica 5 settembre, ore 11:00 – 00:00 – Hangar Futura.

Una giornata non-stop con talk, esibizioni, dibattiti, approfondimenti e showcase promossa da Futura Dischi per scattare una fotografia dello stato della musica indipendente milanese; un’occasione di confronto tra artisti, addetti ai lavori, media e fan. Sul palco verranno proposti quattro talk intervallati da concerti che vedranno tra i protagonisti alcuni dei progetti più interessanti della scena musicale emergente, oltre ad alcuni degli artisti della label milanese: Giove, Voodoo Kid, Caro, Mazzariello, Tibe, Fosco17, Dolcedormire, Troisi, Cecilia, Gregorio Sanchez, Riva, I Segreti, Cara Calma, Ufo Blu, Missey, Aftersalsa, Ginevra Nervi, Ciao Amore (dj-set).

Lunedì 6 settembre, ore 19:30 – 01:30 – Vinyl Revolution:

Un mercatino musicale di vinili (attivo già dalle ore 14:00), un talk sulle le origini del sampling, campioni e campionamento con Rido (Maurizio Ridolfo, da più di quindici anni autore ed editore nel campo musicale, ha ideato e scritto programmi musicali di spicco su AllMusic, DeeJayTV e SkyArte, curando anche playlist per TIM MUSIC e seguendo artisti di fama internazionale): un excursus su come la tecnologia abbia permesso a deejay e produttori di inventare nuovi linguaggi musicali, dalla figura del DJ, centrale nella distribuzione musicale, all’introduzione del campionatore come strumento musicale, per arrivare alla creazione di un linguaggio che dura fino ai giorni nostri.

A seguire Vinyl-set con selezione di 45 e 33 giri ad opera di Bassi Maestro ed Eternal Love.

Bassi Maestro: rapper e figura di riferimento degli ultimi 25 anni di Hip Hop italiano, produttore multi platino e dj con un’invidiabile collezione di vinili, si slega dal rap nel 2018 per dare vita a un nuovo progetto musicale che parte dal suo quartiere di appartenenza, NoLo, centro nevralgico della creatività artistica milanese. Il set in vinile di Bassi Maestro prenderà spunto dall’importanza del sampling nella produzione musicale, si passerà da classici samples e breaks – funk e soul anni 70/80 – passando per alcuni momenti salienti della Golden Age americana senza trascurare influenze elettroniche.

Eternal Love: il loro canale YouTube è diventato rapidamente una fonte affidabile di perle a livello globale con poche copie in circolazione, che spaziano da diversi generi e culture musicali. Le loro potenti selezioni hanno raggiunto molti posti nel mondo come il Brilliant Corners a Londra, Dynamic Range ad Amsterdam, Caracol a San Paolo, Romano a Tel Aviv e altri ancora-.

Martedì 7 settembre, ore 18:00 – 21:00 – Art Revolution: Donne&Design e Cryptoarte.

Primo panel: “Donne nel mondo del design e dell’arte” con Gisella Borioli, CEO di Superstudio e Ilaria Marelli, designer partecipante al progetto Superstudio Donne&Design, durante il quale 29 progettiste di grande spessore e giovani designer di talento presentano i loro progetti all’interno dello spazio Daylight, padiglione a loro dedicato interamente.

Secondo panel: “Innovazione nel mondo dell’arte e nuovo mercato della Cryptoarte” con Blockchain Italia e artisti che operano nella Cryptoarte per il lancio della piattaforma MUSA – Music&Art NFT Marketplace. Modera: Margherita Leder, Direttrice Operativa di TMP Group e Hangar21.

Mercoledì 8 settembre, ore 18:00 – 00:00 – Restart a Revolution

Talk dal titolo “How to survive and restart the music industry”” a cura dell’associazione Restart – A Safe Space for Music Minds, primo progetto in Italia con l’obiettivo di proteggere musicisti e addetti ai lavori dell’industria musicale in momenti di crisi. Il talk ha lo scopo di aprire una riflessione su tali tematiche e più in generale sul rapporto dei lavoratori della musica e dello spettacolo con la salute mentale e lo stigma che ancora oggi è fortemente pregnante rispetto alla sofferenza psicologica. Modera: Giada Arena. Fra i Relatori: Michela Galluccio (co-founder & head of psychologists – Restart), Azzurra Funari (co-founder & head of promotion – Restart), Stefano Macchi (psicoterapeuta Restart), Ginevra (cantautrice), Rossella Essence (dj & producer), Wrongonyou (cantautore) e Letizia Angelini (Italia Music Lab).

A seguire Showcase Time by Dolly Noire con gli artisti emergenti: Zeta, Buebos, Fresh Mula, Mavie. (presentazione in anteprima delle live session w// DOLLY NOIRE).

Chiuderà la giornata Kosmi dj set.

Giovedì 9 settembre, ore 20:00 – 00:00 – FLUIDOSTUDIO x Hangar21

Dj set e showcase con i giovani artisti dell’etichetta emergente FLUIDOSTUDIO per celebrare i valori della diversità e dell’inclusione attraverso la musica. Presenti: Protopapa, ilromantico, Vergo, David Blank, Moscowa Sui Muri e Zeno Lee.

Per info e prenotazioni: https://hangar21.it/eventi/revolution-milan-design-week-2021/ e-mail h21@tmpgroup.it

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -