13.7 C
Milano
domenica, Maggio 19, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Rozzano. Tari scontata per le attività economiche colpite dal Covid

Fino al 15 novembre le attività che rientrano nelle utenze non domestiche e che hanno subito danni da pandemia e chiusure possono presentare la richiesta per beneficiare delle agevolazioni approvate dal Comune.

(mi-lorenteggio.com) Rozzano 9 settembre 2021 – A seguito dell’emergenza Coronavirus, il Comune di Rozzano ha approvato una riduzione della tassa sui rifiuti (Tari) per le categorie di utenze non domestiche tra cui esercizi commerciali, attività artigianali e di ristorazione, che hanno dovuto chiudere o sospendere l’attività nei primi sei mesi del 2021 indipendentemente dalla durata del periodo di chiusura. Potranno avere una riduzione della Tari anche le aziende che hanno dovuto sospendere o chiudere nel corso del 2020, ad esclusione di quelle che ne hanno già beneficiato nello stesso anno.

Le risorse messe a bilancio per questa misura sono pari a 1 milione e 300mila euro. Il Comune procederà a riconoscere, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, una riduzione nella misura massima del 25% della quota fissa e variabile per le sole categorie Tari con partita Iva attiva prima del 30/06/19 a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi rispetto all’attività caratteristica dell’azienda, abbia registrato una riduzione di almeno 1/3 tra il primo semestre 2020 e il primo semestre 2019.

“Un piccolo ma importante aiuto per l’economia cittadina – dichiara il sindaco Gianni Ferretti – Vogliamo attenuare l’impatto della tassa dei rifiuti sulle attività economiche e stare accanto alle realtà del territorio che hanno subito le restrizioni dal Covid. Un segnale concreto degli sforzi che come amministrazione siamo determinati a fare per sostenere le categorie più in difficoltà”.  

Per potere accedere alle riduzioni è necessario presentare apposita richiesta utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune nella sezione TRIBUTI e sul sito di Ama Rozzano www.amarozzano.it nella sezione TARI.

Entro il 15 novembre il modulo debitamente compilato dovrà essere inviato tramite Pec all’indirizzo amarozzano@legalmail.it oppure consegnato agli uffici di Ama Rozzano presso la sede del Comune in piazza G.Foglia aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

La riduzione sarà computata in corrispondenza della prima rata utile successiva all’accoglimento della richiesta.

Per informazioni: Ama Rozzano tel. 028926930 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -